IL PONTE DI SARAJEVO con il registra e scrittore GIANCARLO BOCCHI – CASA DEL MANTEGNA

In occasione del trentesimo anniversario dell’inizio dell’assedio della città di Sarajevo, l’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea assieme a Babelia – progetti culturali, con il contributo del Comune di Mantova e della CGIL Mantova e con la collaborazione della Provincia di Mantova, presenta presso la Casa del Mantegna la mostra “Mirare Sarajevo”, con fotografie di Mario Boccia e Luigi Ottani. La mostra resta aperta al pubblico fino al 1° maggio.

Il percorso della mostra fotografica si conclude con il documentario ‘Do you remember Sarajevo’ di Nihad Sead Kreševljaković, sopravvissuti all’assedio e testimoni diretti.

A latere della mostra, prosegue il ciclo di incontri di approfondimento, organizzato dall’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea; il terzo incontro del ciclo,  si terrà giovedì 14 aprile, presso Casa del Mantegna,  alle ore 17:30: il regista e scrittore Giancarlo Bocchi parlerà sul tema Il ponte di Sarajevo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.