AMILCARE RICCÒ presenta TRE BRODI A BAGNOLO e concerto per arpa musicista reggiana MORGANA RUDAN – domenica 20 POSTUMIA di GAZOLDO DEGLI IPPOLITI

Scrittori delle nostre terre AMILCARE RICCÒ ospite domenica 20 novembre alla Postumia di Gazoldo degli Ippoliti, presenta TRE BRODI A BAGNOLO, avvenimenti, personaggi, politica, lavoro, emigrazione, sport, divertimento in quel triangolo di terra ed acqua tra il Mincio e il Po nell’ultimo decennio dell’Ottocento (editoriale SOMETTI).

Storie dimenticate che il primo lockdown ha fatto splendidamente riemergere e che l’autore commenterà con navigata ironia insieme ai suoi amici di sempre.

Amilcare Riccò (III) è mantovano di Bagnolo, insegnante e dirigente a riposo (già eccellente preside dell’Istituto “Leonardo da Vinci” di Mantova), appassionato ricercatore di storia.

A seuguire, un grande ritorno nel Salone dello stemma della Rocca Palatina della talentuosa musicista reggiana MORGANA RUDAN in “Omaggio a Cecilia Paini – Concerto per arpa”

Musiche di

Louis Spohr (1784-1859) Phantasie für Harfe, Op. 35

Camille Saint-Saëns (1835-1921) Fantaisie pour Harpe

Gabriel Pierné (1863-1937) Impromptu-caprice, Op.9

Marcel Tournier (1879-1951) Au matin. Étude de concert

John Thomas (1826-1913) Una Furtiva Lagrima da “L’Elisir d’Amore” di Gaetano Donizetti

Antoine Prumier (1794-1868) Fantaisie brillante pour la Harpe, sur les motifs de: “La Part du diable”, opéra de D. F. E. Auber (Brano dedicato da Antoine Prumier a Cecilia Paini)

La musicologa Paola Cirani ha dedicato a Cecilia Paini un importante saggio recentemente pubblicato sulla nostra rivista Postumia (anno 33° – 2022)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.