CERLONGO – “LE ORME DEI MIEI SOGNI”. LE OPERE DI GRAZIA BADARI IN MOSTRA A VILLA MAGNAGUTI

Grazia Badari appartiene alla non folta schiera di pittori che traggono, con profitto molta parte della propria ispirazione dalla poesia, finendo anch’essi, non raramente, per diventare poeti: gli uni per esprimersi utilizzano la parola, gli altri si giovano del colore. Si va a costituire così un genere pittorico che più opportunamente si potrebbe definire “pittura poetica”. Così definisce l’artista il critico d’arte Gilberto Cavicchioli.

Dal 5 al 19 maggio 2019 nel castello di Cerlongo, anche noto come villa Magnaguti, un’antica roccaforte situata a Cerlongo di Goito, viene ospitata la mostra “LE ORME DEI MIEI SOGNI” dell’artista contemporanea Grazia Badari. Inaugurazione domenica 5 maggio ore 10.45 a cura di Enzo Cortesi.  Continua a leggere

REGGIOLO – A VILLA DE MOLL UN BRINDISI CON L’AUTORE GRAZIA BADARI

Domenica 2 dicembre alle ore 17,00 nella cinquecentesca Villa de Moll a Brugneo di Reggiolo (via Giastalla 144), l’artista Grazia Badari incontra amici, parenti, collezionisti per un BRINDISI CON L’AUTORE.

Tale momento, è l’occasione per visitare anche l’esposizione “Io porto alla tua soglia frutti rari“, oltre cinquanta opere della Badari, alla presenza dei curatori Francesca Baboni e Stefano Taddei. Continua a leggere

REGGIOLO – L’ARTE di GRAZIA BADARI in MOSTRA nella SONTUOSA CINQUECENTESCA VILLA DE MOLL

IO PORTO ALLA TUA SOGLIA FRUTTI RARI“, è il titolo della personale dell’artista Grazia Badari. Si tratta di cinquanta opere più nudi a grafite e carboncino, in esposizione nella cinquecentesca Villa de Moll a Brugneo di Reggiolo (via Giastalla 144).

L’esposizione curata da Francesca Baboni e Stefano Taddei verrà inaugurata domenica 9 settembre alle 17,30. Continua a leggere

CORREGGIO PALAZZO DEI PRINCIPI – “INTIMATE GARDEN”: la mitologia rivisitata nell’arte di GRAZIA BADARI

5 MAGGIO – 4 GIUGNO 2018

a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei

AriannaDal 5 maggio al 4 giugno 2018 si terrà nello splendido salone degli arazzi di Palazzo dei Principi di Correggio (RE), la mostra personale dell’artista Grazia Badari dal titolo INTIMATE GARDEN, curata da Francesca Baboni e Stefano Taddei. L’inaugurazione si terrà alle ore 16,30 di sabato 5 maggio.

La mostra che andrò ad inaugurare a Correggio – spiega l’artista – ha come fonte ispiratrice i temi dei “Giardini ” che si trovano nella sala degli Arazzi. Questi giardini sono splendidi arazzi antichi che parlano di alcune figure mitologiche, quali la Disperazione di Arianna, il mito di Pomona e Vertumno, ecc…” Continua a leggere

SUZZARA – SUONI E COLORI NELL’ARTE CONTEMPORANEA ALLA GALLERIA DEL PREMIO

Il Museo Galleria del Premio di Suzzara (Via don Bosco 2/A) dedica alla Giornata Internazionale della Donna, SUONI E COLORI NELL’ARTE CONTEMPORANEA. L’inaugurazione della mostra verrà inaugurata domenica 10 marzo alle 16,00 alla presenza delle pittrici Grazia Badari, Marisa Bottazzi, Lucia Bonseri, Anna Baglia, Simona Simonini e Giuseppina Taddei.

A presentare le artiste sarà il critico Stefania Ferrari. Continua a leggere

PEGOGNAGA – “SUSSURRI”: L’ARTISTA GRAZIA BADARI espone al CENTRO CULTURALE L. BOTTARDI MILANI

Mostra Badari 25 nov dic 2017.jpg

SUSSURRI. Echi lontani di intensità femminili. Questo è il titolo della mostra personale dell’artista Grazia Badari che sabato 25 Novembre verrà inaugurata al Centro Culturale Livia Bottardi Milani di Pegognaga alle ore 16.30 in occasione della giornata contro violenza sulle donne.

Attraverso le opere di Grazia Badari, si cerca di trasmettere un messaggio di speranza e di ottimismo per le donne che vivono situazioni di abusi; non è affatto segno di debolezza chiedere aiuto, ma avere grande amore per sè stesse: rialzarsi e ribellarsi si può, si deve.  Continua a leggere

MOTTEGGIANA – AMACI GIORNATA DEL CONTEMPORANEO: L’ARTISTA GRAZIA BADARI APRE AL PUBBLICO IL SUO STUDIO D’ARTE

Sabato 14 ottobre torna AMACI Giornata del Contemporaneo, la grande manifestazione arrivata alla tredicesina edizione che viene organizzata per portare l’arte del nostro tempo al grande pubblico, per presentare nuove idee attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze, considerata l’appuntamento annuale che ufficialmente inaugura la stagione dell’arte in Italia. Per l’occasione, l’artista mantovana Grazia Badari nei giorni di sabato 14 e domenica 15 ottobre dalle 15 alle 18, apre le porte del suo studio in Sailetto di Motteggiana (Via Zaragnino 2).

Continua a leggere

MANTOVA – LE OPERE DI GRAZIA BADARI IN ESPOSIZIONE a LA CORTE DEI GONZAGA

cavalli dei Gonzaga.jpg

Durante i giorni di Festivaletteratura, l’artista Grazia Badari sarà ospite con cinque opere nuove presso La Corte dei Gonzaga di Irma Guidorossi (piazza della Concordia 17) a Mantova. Quelli scelti per l’esposizione sono quadri che  si ispirano al blu e al mare delle Eolie. Questo colore è stato usato anche per “ I Cavalli dei Gonzaga” in quanto per la pittrice il blu è un colore forte, che coinvolge. Continua a leggere

GUASTALLA – “TRASLAZIONI CROMATICHE” di GRAZIA BADARI in ESPOSIZIONE a PALAZZO DUCALE

Grazia Badari e Sergio Zanichelli.inaugurazione mostra.jpg

Dall’11 al 26 FEBBRAIO 2017

Sabato 11 febbraio alla presenza di molte persone si è inaugurata nel prestigioso Palazzo Ducale detto anche Palazzo Gonzaga di Guastalla (Via Gonzaga 16), la mostra di arte contemporanea dal titolo “TRASLAZIONI CROMATICHE” dell’artista Grazia Badari. La presentazione delle opere è stata curata da Sergio Zanichelli. Continua a leggere

BORGOFORTE – I RITRATTI DELLA BONAFINI ALL’ANCORA D’ORO

da sx Borghi-Badari e Bonafini

                       da sx Vittorio Borghi- Grazia Badari e l’artista Annalisa Bonafini  durante il vernissage di sabato 4 giugno

24 MAGGIO – 30 GIUGNO 2016

di G.Baratti

A partire dal 24 maggio nelle sale espositive del Ristorante pizzeria Ancora d’Oro di Borgoforte di Borgo Virgilio (Mn), Via al Forte, 2, saranno esposte le opere della personale di pittura dell’artista Annalisa Bonafini. L’inaugurazione alla presenza dell’artista, si terrà sabato 4 giugno alle 17,30 con presentazione a cura di Grazia Badari. La mostra sarà visitabile fino al 30 giugno 2016. Continua a leggere