70esimo anno della Liberazione – varie iniziative organizzate dall’IMSC

di G.Baratti

L’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea di Mantova, in occasione della ricorrenza del 70° anniversario della Liberazione, ha collaborato alla realizzazione di diverse iniziative.

Qui di seguito vengono elencate quelle che avranno luogo da lunedì 20 a giovedì 23 aprile.

Sandri_2015_04_201 copia

Lunedì 20 aprile 2015 alle 17 Sala delle Colonne del Centro “Baratta” di Corso Garibaldi 88, “Omaggio a Renato Sandri”. L’ANPI di Mantova in collaborazione con l’IMSC consegnerà una targa al proprio presidente onorario Renato Sandri, partigiano e studioso della Resistenza.

 AltreResistenze

Mercoledì 22 aprile alle 17,30 presso la Scuola Elementare ‘O. Visentini’ di Suzzara di Via Stelvio Zonta verrà presentato il libro “Altre resistenze. Il campo di concentramento di Suzzara”  edito da ANPI di Mantova e IMSC presso Edizioni Bottazzi di Suzzara.

Interverranno oltre a Paolo Bianchi, autore del volume che al termine consegnerà a Stefania Bottazzi alcuni documenti inediti sul padre Nardino, partigiano ed editore, Patrizia Mantovani ,dirigente dell’Istituto Comprensivo ‘M. Hack’ di Suzzara, Luigi Benevelli, presidente ANPI provinciale, Maurizio Bertolotti, presidente dell’IMSC. 

 25 aprile '15 programma_Suzzara

Giovedì 23 aprile a partire dalle 10Settanta volte Liberi”.

In occasione dell’anniversario della Liberazione di Suzzara, 250 ragazzi e ragazze delle classi degli istituti IC1, IC2 “Il Milione” e Superiore “A. Manzoni” daranno vita ad un corteo con partenza alle ore 10 dall’Istituto “Il Milione” al Piazzalunga.

Non si limiteranno a sfilare, ma, rendendosi protagonisti della propria celebrazione, proporranno interventi musicali, eventi ed installazioni sia lungo il percorso che nella sede del centro culturale. Questo debutto sulla scena del pubblico è la conclusione di una elaborazione durata mesi, che ha coinvolto inizialmente solo le insegnanti in un lavoro di organizzazione, e ancor prima di studio e confronto su alcuni dei temi della Resistenza, su avvenimenti e protagonisti locali, su come la memoria collettiva si incarna anche nella toponomastica della città e in alcune modalità celebrative. Riportare in piazza, in una commemorazione pensata e realizzata con le modalità comunicative dell’oggi, i ragazzi e le ragazze, i bambini e le bambine, è il frutto di un discorso continuo e condiviso fra IMSC, ANPI di Suzzara e Comune di Suzzara.

Alla partenza,  dopo i saluti istituzionali ci sarà l’ intervento di Ezio Frontelli dell’ANPI, seguito da letture di testi composti dagli studenti dei vari Istituti scolastici e alle ore 10,45 all’arrivo al Piazzalunga ci sarà l’ incontro degli studenti con reduci mantovani della Seconda Guerra Mondiale.

 PaeseCantato_2015_04_23_PG1 copia

Giovedì 23 aprile alle 21 al  Teatro Auditorium di Poggio Rusco verrà rappresentato lo spettacolo musicale «Un Paese Cantato»; spettacolo organizzato dalla sezione ANPI ‘Ugo Roncada’ che  racconta la storia dell’Italia attraverso le musiche colte e popolari a partire dai primi anni del 1900.

Carlo Longhini - locandina 25 aprile 2015 (1) copia

Seppure non organizzata dall’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea, ma che si colloca idealmente all’interno del 70° della Liberazione, è importante segnalare che Sabato 25 aprile alle 10 a Buscoldo di Curtatone presso la Cooperativa ‘Bertani’ di Via Giovanni XXIII, 4, verrà inaugurata una mostra “Sculture di Carlo Longhini” delle opere figurative di Carlo Longhini, promossa dalla Cooperativa “Bertani” e dall’ANPI.

La mostra intende ricordare nel 70° della Liberazione l’attività di Carlo Longhini sindacalista, storico e scultore; rimarrà aperta fino al 2 giugno il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18, la domenica dalle 9 alle 13.

Annunci

Rispondi