GOITO – Week end di ferragosto alle Bertone

La marchesa d'Arco in carrozza al bosco Fontana è la signorina vestita di bianco e Jole Belladelli dama di compagnia.

La marchesa d’Arco in carrozza al bosco Fontana è la signorina vestita di bianco e Jole Belladelli dama di compagnia.

Sabato e domenica pomeriggio visite guidate, in mostra le carrozze D’Arco e al bio bar anguria a km. 0

Nel week di Ferragosto il parco giardino Bertone sarà aperto al pubblico dalle 16 alle 20.30 e per i due pomeriggi del cuore dell’estate le proposte sono all’insegna del relax e della scoperta del luogo che fu residenza estiva dei conti D’Arco.

Tra le novità di sabato e domenica ci sono le tre carrozze originali di proprietà d’Arco, tra le quali anche il calessino con cui Giovanna raggiungeva le Bertone da palazzo D’Arco, che il Parco del Mincio ha recentemente restaurato ed esposto negli spazi della foresteria, ben visibili attraverso le grandi vetrate dell’edificio.

20140330_113442

Un tuffo nell’800, che sarà evocato anche durante la visita guidata gratuita al parco giardino romantico che è in programma alle ore 17.30 sia sabato che domenica: la guida dell’Associazione Amici di Palazzo Te e Musei mantovani condurrà i visitatori alla scoperta dei grandi alberi secolari esotici ed autoctoni che caratterizzano le Bertone che il Parco ha sottoposto quest’anno a una straordinaria cura di ricomposizione del disegno del giardino, grazie a un progetto co-finanziato dalla Regione e dalla Fondazione Cariplo.

Le carrozze e il tema del ritrovato giardino romantico sono anche il preludio all’evento in programma il 23 agosto: un mini baskers festival, per la prima volta alle Bertone, con coppie di artisti che proporranno un percorso all’insegna del romanticismo.

Altra “attrazione” sono le splendide cicogne che volteggiano tra gli edifici e le cime degli alberi e il garden bar che propone prodotti biologici tra i quali succhi di frutta e ghiaccioli artigianali e che per l’occasione proporrà anche anguria a chilometro zero!

Ingresso 2 euro, gratis i bambini fino a 13 anni.

Per informazioni www.terredelmincio.it

Nota sulle carrozze

Sono tre di cui una aperta, una con cappottina, una cabinata per le quali si è reso necessario individuare un restauratore esperto di Padova che le ha sottoposte a pulitura e spazzolatura ferri, stuccatura e intonazione pittorica, verniciatura, ritocco delle decorazioni, pulitura parti in cuoio, rifacimento delle tappezzerie (sedili, cappottina) non recuperabili. L’intervento di restauro è stato finalizzato a rendere le tre carrozze visibili al pubblico.

Rispondi