SUZZARA – LA COMPAGNIA TEATRALE OYES AL PIAZZALUNGA

vania_COMPAGNIA TEATRALE oYES.jpg

Per la ressegna Cinema e Teatro all’aperto Stagione 2016, martedì 12 luglio – Cortile Piazzalunga di Suzzara alle ore 21.30 verrà messo in scena VANIA Progetto vincitore del premio Nazionale  “GIOVANI REALTÀ DEL TEATRO 2015” dalla COMPAGNIA TEATRALE OYES.

Oyes-VANIA.jpg

Tutti, finché siamo giovani, cinguettiamo come passeri sopra un mucchio di letame. A vent’anni possiamo tutto, ci buttiamo in qualsiasi impresa. E verso i trenta siamo già stanchi, è come dopo una sbornia. A quarant’anni poi siamo già vecchi e pensiamo alla morte. Ma che razza di eroi siamo? Io vorrei solo dire alla gente, in tutta onestà, guardate come vivete male, in che maniera noiosa. E se lo comprenderanno inventeranno sicuramente una vita diversa, una vita migliore, una vita che io non so immaginare”.

Così scriveva Anton Cechov in una delle sue lettere.

Ed è proprio dalla stessa pervasiva sensazione di stagnamento ed immobilismo che nasce questo lavoro che racconta le paure, il senso di vuoto, la difficoltà di sognare delle nuove generazioni attraverso una drammaturgia originale che pone le sue fondamenta sui temi e i personaggi principali di “Zio Vanja”, uno dei capolavori dell’autore russo.

Òyes nasce dall’ incontro di nove ex-allievi dell’Accademia dei Filodrammatici di Milano: Umberto Terruso, Stefano Cordella, Fabio Zulli, Dario Sansalone, Daniele Crasti, Dario Merlini, Francesco Meaola, Andrea Lapi e Massimiliano Mastroeni. “Grazie alla condivisione di un linguaggio, una formazione e una necessità comune – spiegano gli attori – cerchiamo di fare un teatro per come lo vorremmo vedere, portando avanti una realtà in cui ci identifichiamo, che riconosciamo. Il desiderio che ci spinge è quello di fare teatro per il pubblico, per la gente, con strumenti chiari, concreti e semplici raccontando storie che diano spunti di riflessione a chi le ascolta”.

Costo del biglietto € 5,00 / ridotto € 4,00
In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà all’interno della sede Piazzalunga senza variazione di date e orari.

Rispondi