REGGIOLO – SERVIZIO CIVILE: BANDI APERTI PER DUE VOLONTARI PER “LIBERAMENTE LIBRI”

Il servizio civile volontario in biblioteca.  È stato pubblicato il bando regionale per il Servizio civile regionale e il Comune di Reggiolo cerca due volontari tra i 18 e i 29 anni per realizzare il progetto di servizio civile “Liberamente libri”. Il progetto vuole sollecitare i giovani reggiolesi all’utilizzo della biblioteca civica “G. Ambrosoli”.

libri

I due volontari saranno dunque impegnati nella promozione delle attività culturali della biblioteca, nell’educazione degli utenti anche con attività laboratoriali. Un percorso importante quello del servizio civile in biblioteca che, subito dopo il sisma ha permesso anche il recupero del patrimonio librario. Tra il 2012 e il 2014, grazie a “Liberamente libri” è  stato infatti possibile recuperare più di 5mila libri che sono stati puliti, ordinati, ricollocati e resi disponibili per il prestito nella sede provvisoria della biblioteca.

La domanda di ammissione al servizio civile volontario va redatta in carta semplice, secondo il modello disponibile on line, alla pagina dedicata al servizio civile volontario sul sito del Comune di Reggiolo (www.comune.reggiolo.re.it), e presentata all’Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) entro le ore 13 del 16 settembre.

Le domande trasmesse a mezzo fax o via e-mail o pervenute oltre i termini stabiliti non saranno prese in considerazione. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile regionale. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel bando regionale.

Per informazioni: biblioteca@comune.reggiolo.re.it  o tel. 0522 213713.

Annunci

Rispondi