MANTOVA – L’ACCADEMIA TEATRALE CAMPOGALLIANI COMPIE 70 ANNI DI ININTERROTTA ATTIVITÀ

accademia-teatrale-campogalliani

da-sx-maria-grazia-bettini-diego-fusari-e-francesca-campogalliani

da-sx-Maria Grazia Bettini-Diego Fusari-e-Francesca Campogalliani

Presentata la stagione teatrale 2016-2017

di Mendes Biondo

L’Accademia Teatrale Campogalliani quest’anno compie 70anni e per festeggiare questo importante traguardo, si pensi che si tratta della scuola di teatro più longeva e continuativa d’Italia, sono stati messi in cartellone una serie di spettacoli teatrali che vanno a ripescare tra i classici così come viene lasciato ampio spazio alle opere contemporanee. 

A presentare la stagione teatrale, che vedrà la Campogalliani protagonista tanto al Teatrino di Palazzo D’Arco, quanto al Teatro Sociale, sono stati l’Assessore Marianna Pavesi, la Presidentessa dell’Associazione Campogalliani Francesca Campogalliani, il Direttore Artistico nonché regista della compagnia Maria Grazia Bettini e l’attore, scenografo e costumista Diego Fusari.

Eventi e spettacoli per tutti i gusti e per tutte le età.

Dichiara Francesca Campogalliani – “Siamo orgogliosi di aprire la stagione con quattro grandi classici che verranno presentati sul palcoscenico del Teatro Sociale, un grande momento per festeggiare i nostri 70anni di ininterrotta attività. La prima data in programma è quella di Giovedì 6 Ottobre con “Il Pigmalione” di George Bernard Shaw per la regia di Maria Grazia Bettini

campogalliani1.jpgL’Accademia al Teatrino di Palazzo d’Arco allestisce stagioni teatrali da ottobre a maggio, presentando spettacoli di prosa del repertorio classico e moderno, offrendo agli spettatori un ampio servizio culturale con il solo contributo di volontari che svolgono la propria attività con impegno professionale.

campogalliani3.jpg

Ma non solo il teatro di azione andrà in scena grazie alla Compagnia Campogalliani, che per la stagione del 70esimo propone una serie di appuntamenti tra reading e approfondimenti sul mondo del teatro che coprono il periodo che va da Settembre a Dicembre 2016.

Tra questi l’“Itinerario Risorgimentale” che racconterà le biografie dei diversi personaggi che hanno reso possibile l’unificazione d’Italia in primis, e l’annessione di Mantova allo Stato italiano in seconda battuta, attraverso letture di documenti e drammatizzazioni, senza dimenticare le “Voci del passato sempre presente” a cura di Diego Fusari, che vedranno la Chiesa della Madonna della Vittoria come location privilegiata, e “Il Testamento di Virgilio” di Chiara Prezzavento per la regia di Maria Grazia Bettini.

campogalliani2.jpgTra gli appuntamenti che si svolgeranno fuori dal Teatrino D’Arco, si segnala quello di Domenica 18 Settembre alle ore 17 nella Sinagoga di Mantova che porterà gli spettatori in un viaggio attraverso le poesie che hanno tenuto unito il popolo ebraico dal passato sino ad oggi.

In programma anche la settima edizione dei “Lunedì del D’Arco” con un calendario di eventi che va dal 7 Novembre al 12 Dicembre 2016.

campogalliani4campogalliani5campogalliani6

Rispondi