MANTOVA – IL MERCATO CONTADINO SPEGNE 10 CANDELINE. TANTE INIZIATIVE DA NON PERDERE

convegno intern. cons.agrit.jpgIn occasione del X anniversario della creazione del mercato contadino di Mantova, sul  Lungorio, il Consorzio sta organizzando numerose iniziative tra cui un convegno internazionale sui mercati contadini  che si terrà lunedì 24 ottobre 2016  a partire dalle 15.15 all’agriturismo Costavecchia, a Ghisiolo.Il mercato contadino di Mantova è stato tra i primi a sorgere in Italia ed è diventato un punto di riferimento a livello nazionale.

Marco BoschettiIl mercato del Lungorio ha portato la campagna in città, mettendo a disposizione dei cittadini produzioni sempre fresche, piacevoli, sicure e a prezzi convenienti, garantendo la qualità, l’origine dei prodotti, il legame fra la terra e la tavola. Il mercato ha contribuito, inoltre, al recupero di uno spazio marginale, trasformatosi in un luogo di vita urbana e di confronto fra cittadini e contadini. Al mercato contadino, ci si trova a proprio agio per la dimensione familiare che lo connota, per i colori, le fragranze e le immagini della terra con cui anima la città.

L’anniversario è un’occasione per una più ampia riflessione sugli aspetti economici, ambientali e sociali dei mercati contadini e delle varie forme della vendita diretta, in un contesto di progressiva interdipendenza dell’economia mondiale. Lo stesso quadro normativo deve essere adeguato. Queste esperienze rappresentano un’opportunità per molte aziende agricole e contribuiscono alla costruzione di un progetto di economia territoriale.

I prodotti a km zero e gli acquisti locali consolidano l’economia, i rapporti sociali e l’identità di un territorio, con naturali ricadute positive per tutta la comunità.
Nel corso del convegno saranno presentati alcuni dei migliori mercati contadini del mondo e saranno approfondite le opportunità delle varie forme della vendita diretta. Il convegno proseguirà  nella serata  con l’approfondimento di alcune esperienze internazionali di costruzione di realtà di economia territoriale partecipata che vedono insieme produttori e consumatori.

mercato-della-biodiversita1Il convegno è aperto ai cittadini e ai contadini

  • 15.15 – Registrazione dei partecipanti Coordina Giorgio Vincenzi, giornalista agricolo
  • 15.30 – Saluti Giovanni Buvoli, vicesindaco di Mantova
  • 15.40 – Mercati contadini: insegnamenti dopo i primi 10 anni Marco Boschetti, direttore del Consorzio agrituristico mantovano
  • 16.00 – Il mercato contadino di Madison, capitale dello stato americano del Wisconsin, gemellata con Mantova, ed i Farmers’ Markets negli Usa Sarah Elliot, direttore del mercato contadino di Madison
  • 16.30 – I mercati contadini inglesi Kardien Geb Gerbrands, direttore della rete “Fresh and local”
  • 17.00 – Rappresentanti del Bauernmarkt di Coburg (Baviera) e della rete francese dei marchés paysans promossa dal Civam.
  • 17.30 – Il ruolo e la diffusione della vendita diretta in Italia Flaminia Ventura, università di Perugia
  • 18.00 – Le proposte del Parlamento a sostegno della multifunzionalità in agricoltura Sen. Luigi Gaetti, commissione agricoltura del Senato On. Marco Carra, commissione agricoltura della Camera
  • 18.30 – Dibattito
  • 19.00 – Buffet con i prodotti di fattoria dei mercati contadini
  • 20.30 – Dal territoriale all’internazionale Il convegno proseguirà con una tavola rotonda a cui parteciperanno gli stessi relatori internazionali, con i quali si discuterà dei trattati internazionali con ricadute sull’agricoltura e sull’alimentazione (TTIP, CETA, Eu Vietnam, Eu Cambogia, Eu Mercosur, Eu Colombia, EPA, Alesa, DCFTAS) e delle buone pratiche alternative ai processi, spesso violenti, di globalizzazione dell’agricoltura e dell’economia. La realtà, infatti, richiede la ricerca di alleanze tra coloro che nei vari paesi subiscono lo sfruttamento delle multinazionali e l’uso del cibo come arma di dominio sulle popolazioni. La liberazione da queste oppressioni è possibile se i contadini e i cittadini se ne fanno carico e costruiscono insieme un’economia territoriale.

Alla conclusione  dei lavori del pomeriggio è previsto un rinfresco per i partecipanti; si  prega di dare conferma della presenza per poter organizzare al meglio il servizio

Cons. agrit. luogo convegno.jpg

La manifestazione ha il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Mantova, CCIAA e Provincia di Mantova.

Annunci

Rispondi