MANTOVA – GALLERIA ARIANNA SARTORI: “TECNICAMISTA”. COLLETTIVA DI 21 ARTISTI

 

Sabato 29 Ottobre alle ore 17.30 si inaugura la mostra TECNICAMISTA alla Galleria  d’arte Arianna Sartori di Mantova in via Ippolito Nievo, 10. Gli artisti saranno presenti e disponibili a dialogare con il pubblico.

adriana-zaccaria-demetra

Adriana Zaccaria – demetra

La collettiva TECNICAMISTA è stata realizzata a cura dell’Accademia d’Arte e Artigianato Artistico di Verona e in galleria sono esposte due opere degli artisti Anna Balestrieri, Liliana Bianchi, Duilio Busdon, Loretta Cantachin, Teresa Casarotto, Milena Cervini, Flaviana Colombari, Enrico Faccio, Michele Faccio, Maria Angela Fiorasi, Ottilia Fiorasi, Ennio Gaspari, Elisa Migliaccio, Laura Ottolini, Carla Ribilotta, Claudio Rossato, Emanuela Terragnoli, Stefania Vergazzini, Francesca Vicentini, Katia Vignola, Adriana Zaccaria.

bianchi-liliana-nel-quotidiano

Liliana Binchi -nel quotidiano

Associazione culturale senza scopo di lucro, l’Accademia d’Arte e Artigianato Artistico di Verona fu fondata nel 1999 nell’intento di promuovere la conoscenza dell’espressione artistica e mantenere vive antiche e preziose tecniche di lavorazione artigianale. L’Accademia riunisce, infatti, numerosi artisti ed artigiani di Verona e provincia, desiderosi di riscoprire quell’antica unità de “Le Arti” che fino a qualche secolo fa sarebbe apparsa ancora evidente ad ognuno di noi.

faccio-michele-speedy-horse-h-85-x-b-75

Michele Faccio – speedy horse

Le produzioni artigianali, assieme agli antichi saperi che esse tramandano, rappresentano le nostre radici e il valore della continuità; le Belle Arti dilatano i nostri orizzonti interiori, nutrono le nostre emozioni ed amplificano la nostra capacità di percezione.

balestrieri-anna-intimita-scultura-in-legno-2013-38x34x13

Anna Balestrieri-intimità-scultura-in-legno-2013-38x34x13

Unica nel suo genere, l’Accademia affianca dunque alle sezioni d’Arte quelle d’Artigianato Artistico, e a pittura, affresco, scultura, fotografia e arte digitale unisce intaglio, intarsio ed ebanisteria, restauro, decoro e doratura, vetro, ceramica e ferro battuto, mosaico, sbalzo e gioielleria.

Sin dalla sua costituzione, l’Accademia ha collaborato con Enti ed Amministrazioni pubbliche ed ha ottenuto ripetutamente il patrocinio del Comune di Verona (Assessorati alla Cultura, ai Gemellaggi, alla Promozione del Lavoro, alla Pubblica Istruzione e II Circoscrizione Nord-Ovest) per l’allestimento di numerose mostre d’arte e la partecipazione a diverse manifestazioni fieristiche.

Nel 2003, l’Accademia ha inoltre ottenuto il Patrocinio della Regione del Veneto e della Provincia di Verona per una manifestazione a sostegno delle persone disabili e ha collaborato con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Verona, per organizzare un concorso riservato alle scuole di base e agli Istituti d’arte e di lavorazione artigianale di Verona e provincia.

Per la varietà delle Arti che riunisce, l’Accademia è stata prescelta in varie occasioni come realtà capace di rappresentare significativamente la produzione artistica ed artigianale del veronese. Nel 2001, per il “Festival delle città gemellate” e la celebrazione del 20° anniversario del gemellaggio con la città di Pola e del 40° con la città di Nimes, con una mostra a Pola ed una negli Arcovoli dell’Arena. Nel 2002, per la “2^ Maratona di Verona” e la manifestazione “Legami nel tempo, città gemelle a Verona” con due esposizioni allestite al Palazzo della Gran Guardia.

ottolini-laura-bianca-2015-ceramica-raku-18x20x30

Laura Ottolini – Bianca – 2015-ceramica-raku

Nel 2001, due giovani artiste dell’Accademia sono state scelte per partecipare ad un progetto di scambio culturale con la città di Salisburgoe nel 2002 un gruppo di artisti ed artigiani ha esposto le proprie opere a Rosenheim (Germania), gemellata con Lazise.

Per la presenza di lavorazioni artigianali di alto contenuto artistico ormai rare ed altresì rappresentative della storia del territorio veronese e veneto, l’Accademia ha inoltre riscosso l’interessamento dell’Assessorato alla Promozione del Lavoro, che l’ha sostenuta nell’allestimento di mostre divulgative su antichi mestieri da tramandare e loro possibili legami con nuove professioni creative.

vergazzini-stefania-le-raccoglitrici-olio-su-tela-50x70

Stefania Vergazzini – le raccoglitrici – olio su tela

Nel 2009 l’Accademia d’Arte e Artigianato artistico di Verona è chiamata dall’Università degli Studi di Verona a tenere una conferenza sulle possibilità di impiego derivanti dalle attività di artigianato artistico, rivolta agli studenti del corso di Scienze dei Beni Culturali.

L’Accademia d’Arte e Artigianato artistico ha preso parte a molteplici mostre allo scopo di raccogliere fondi da destinare a cause umanitarie come, ad esempio nel giugno 2009 con la Collettiva “Arte e solidarietà” a favore dei terremotati d’Abruzzo – che ha avuto luogo presso il palazzo della Gran Guardia – Verona, o come l’esposizione che si ripete negli anni, a favore di FEVOSS di Verona per un contributo concreto all’assistenza degli anziani.

cervini-milena-madre-di-dio-2009-affresco-a-secco

Milena Cervini – Madre di Dio – 2009 – affresco a secco

Da molti anni l’Accademia d’Arte e Artigianato artistico è chiamata a far parte, con le opere dei suoi associati, alla prestigiosa rassegna “Presepi d’Italia” che si svolge durante le festività natalizie a Massa Martana (Perugia).

Galleria “Arianna Sartori”

Mantova – via Ippolito Nievo 10 – tel. 0376.324260

Orario di apertura: dal Lunedì al Sabato 10.00-12.30 / 16.00-19.30

Chiuso festivi

Annunci

3 pensieri su “MANTOVA – GALLERIA ARIANNA SARTORI: “TECNICAMISTA”. COLLETTIVA DI 21 ARTISTI

  1. TECNICAMISTA non è una mostra di artigiani, qui espongono solo pittori e scultori, nessun artigiano.
    Come d’altra parte risulta dal bel video qui pubblicato.
    Sarebbe quindi corretto togliere dal titolo la parola “artigiani” che non ha nulla a che fare con la mostra stessa.
    Grazie dell’ospitalità, cordiali saluti
    Emanuela Terragnoli

    • Gentile signora Terragnoli il titolo che è stato dato a questo articolo non ha voluto assolutamente sminuire la sua professione di artista e nemmeno quella dei suoi colleghi anzi, si è voluto valorizzare il lavoro creativo, innovativo e originale delle tecniche usate da parte degli artisti appartenenti all’Accademia d’Arte e ARTIGIANATO Artistico di Verona delle quale, se non vado errato, anche lei ne fa parte.

  2. Grazie della cortese risposta.
    Sì, certo, faccio orgogliosamente parte della Accademia d’Arte e Artigianato Artistico di Verona che conta tra i suoi Soci degli eccellenti Artigiani, peraltro non presenti in questa mostra.
    Capisco il Vostro intento di valorizzare le nostre figure, ma non ho mai visto definire un pittore o uno scultore artista-artigiano, almeno non nella stampa dei nostri tempi… Se pensate che “artigiano” sia sinonimo
    di “creativo” “innovativo” e “originale” , posso senz’altro affermare che anche Voi siete dei giornalisti-artigiani in quanto la Vostra risposta è molto creativa.
    Cordialità vivissime
    Emanuela Terragnoli

Rispondi