MANTOVA e SUZZARA – AL VIA I PROGETTI “WELFARE DI COMUNITÀ E INNOVAZIONE SOCIALE”

WELFARE DI COMUNITÀ E INNOVAZIONE SOCIALE.jpg

Welfare di comunità, giovani e innovazione sociale sono gli elementi al centro dei due progetti, promossi sui territori di Mantova e Suzzara, finanziati con il bando di Fondazione Cariplo, che sono stati presentati questa mattina, martedì 14 febbraio nella sede dell’Associazione Industriali in via Portazzolo. A parlarne sono stati il vice presidente della Comunità Mantovana Albino Portini, l’assessore al Welfare del Comune di Mantova Andrea Caprini, l’assessore al Welfare di Suzzara Alessandro Guastalli e Mario Anghinoni della Fondazione Cariplo e della Fondazione Comunità Mantovana.Il primo progetto è stato candidato dal Distretto sociale di Mantova, capofila Consorzio Progetto Solidarietà, e si intitola “Boomerang”, l’altro è stato proposto dal Distretto di Suzzara e si intitola “Gioven TU”.

I due progetti hanno ottenuto rispettivamente l’erogazione di un contributo di quasi un milione di euro per Mantova e 900mila euro per Suzzara. Si tratta di risorse che attiveranno altri due milioni con i soggetti coinvolti sul territorio.

In linea con l’intento del bando “Welfare di Comunità e Innovazione sociale” promosso da Fondazione Cariplo, i due progetti, rivolti in particolare ai 24.224 giovani under 25 anni residenti nei due Distretti di Mantova e Suzzara.

Questi progetti – ha osservato Caprini – favoriscono l’autorealizzazione dei giovani costruendo per loro opportunità di partecipazione diretta all’ideazione di risposte per valorizzarne le competenze e fornendo possibilità concrete di autonomia lavorativa, economica e aggregativa, anche per i giovani in condizioni di fragilità”.

Per Fondazione Cariplo, un obiettivo di questo bando è proprio quello di sostenere le sperimentazioni nate dal basso, “laboratori viventi” capaci di declinare nel concreto approcci innovativi.

“Generazione boomerang” è stato promosso dal Consorzio Progetto Solidarietà, insieme ai partner Sol.Co. Mantova, Arci Mantova, Promoimpresa, Centro Servizi del Volontariato Mantovano e Liceo Scientifico Belfiore di Mantova.

“Gioven TU” è stato elaborato dal Comune di Suzzara come capofila dell’Ambito Territoriale insieme a Csvm, cooperative sociali Tante Tinte e Minerva, Oratori dell’Unità Pastorale, Associazione Libra onlus e un gruppo di giovani studenti dell’Istituto Manzoni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.