MANTOVA – FESTIVAL DEL MAIALE: APRE IL PINKY VILLAGE in p.zza VIRGILIANA

mostrapinky1

Apre domani, venerdì 27 ottobre, in Piazza Virgiliana il Pinky Village, cuore del festival “Pinky Mantova. Vita, Morte e Miracoli del Maialeche si svolgerà fino a domenica 5 novembre. Il Pinky Village sarà visitabile fino al 1° novembre tutti i giorni dalle 10 alle 20 con ingresso gratuito.

mostrapinky5All’interno della tensostruttura e in piazza si potranno trovare una ventina di espositori che proporranno al pubblico tante specialità gastronomiche legate alla tradizione culinaria del maiale nelle varie regioni d’Italia, e non solo. In piazza si potranno degustare i cibi di strada più diversi, dal cotechino delle Grazie alla puccia salentina con salumi suini, dagli arancini alla carne al fugasi, con incursioni nella cucina internazionale come il riso basmati indiano con carne di maiale e i wurstel tipici dalla Germania. In piazza anche birre artigianali, olive ascolane e altre specialità.

 

mostrapinky2All’interno della tensostruttura del Pinky Village, invece, si troveranno le specialità gastronomiche dedicate a “maiale e dintorni” da acquistare e portare a casa come i salumi tipici delle regioni italiane, ma anche i formaggi e le mostarde per accompagnare i piatti a base di maiale e le spezie per cucinarli.

mostrapinky4Sempre al Pinky Village si può visitare la mostra con opere d’arte, gadget e curiosità dedicate esclusivamente al “soggetto suino”; una collezione unica raccolta in più di vent’anni dal dottor Renzo Battaglia che ha allestito a Venezia una casa-museo del maiale. Inoltre, prendono il via i laboratori didattici organizzati da Coldiretti Campagna Amica.

mostrapinky3La giornata di venerdì 27 è dedicata alle scuole, mentre sabato 28, domenica 29 e mercoledì 1° novembre i laboratori saranno aperti a tutti i bambini e alle famiglie, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

È invece sospesa, l’iniziativa “Pig Therapy”.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.