MANTOVA – L’ACCADEMIA TEATRALE CAMPOGALLIANI in scena al Teatrino d’Arco con la commedia “NON SPARATE SUL POSTINO”

L’Accademia Teatrale Francesco Campogalliani di Mantova, sabato 10 marzo porta in scena al Teatrino d’Arco di Mantova il nuovo spettacolo “NON SPARATE SUL POSTINO” di Derek Benfiel per la regia di Maria Grazia Bettini. Lo spettocolo verrà replicato fino al 29 aprile 2018 ogni venerdì e sabato sera alle 20,45 e la domenica pomeriggio alle 16.

non sparate sul postino1.jpgSul palco saliranno gli attori Afolfo Vaini, Gabriella Pezzoli, Annalaura Melotti, Rossella Avanzi, Luca Genovesi, Francesca Campogalliani, Daniele Pizzoli, Serena Zerbetto, Michele Romualdi, Valentino Staffoli e Giancarlo Braglia.

Una commedia frizzante e scoppiettante caratterizzata dal tipico humor inglese, giocata sui doppi sensi e sulle “gags” si snoda attraverso equivoci, situazioni paradossali e improvvisi colpi di scena che si succedono con ritmo incalzante fino ad un finale sorprendente.È una commedia brillante scritta nel 1964 dall’autore inglese Derek Benfield (1926 – 2009), scrittore, commediografo e attore non solo di teatro, ma anche di cinema.Il sipario si apre su una sala del Castello di Elrood abitato dal vecchio Lord, un militare in congedo che spara a chiunque tenti di attraversare il giardino compresi il postino, il droghiere, la cameriera e persino la figlia, e dall’evanescente Lady Elrood che ha appena deciso di trasformare l’antica magione in museo per pagare i debiti. Proprio il giorno dell’apertura del castello ai visitatori arriva, per passare un tranquillo weekend in famiglia, la figlia Patricia appena sposata con Chester, che giunge in stato di completa agitazione poiché ha appena saputo che una coppia di gangster, finita in galera grazie alla sua testimonianza, è evasa e lo sta cercando per vendicarsi.

Il criminale Capone ed il suo complice Wedgwood giungono al castello, ma adocchiato un prezioso dipinto concedono a Chester di aver salva la vita a patto che li aiuti a trafugarlo. Questi dovrà trovare il modo di salvarsi e di mettere in salvo il quadro cercando nel contempo di sfuggire agli assalti della cameriera Ada, da sempre follemente innamorata di lui. Il continuo via vai di Maggie e Bert una coppia di rozzi campagnoli e unici turisti, di Miss Partridge, guida turistica svampita e sconcertante e di George capo scout con cinquanta ragazzini al seguito, disturberanno i tentativi degli sfortunati banditi.

Alla fine i gangster riusciranno a fuggire portandosi via un dipinto, ma sarà quello giusto?

maria grazia bettini.jpgPer mettere in scena quest’opera molto divertente, – spiega la regista Maria Grazia Bettini – anche se leggera con una scrittura complessa, che gioca sui doppi sensi e innumerevoli gags, è necessario creare un ritmo scoppiettante con attori perfetti nel carattere descritto dall’autore e poi è tutta una questione di… porte con entrate e uscite! Così ho visto il mio Postino. Una sfida alla sincronia perfetta di movimenti e gags, con personaggi esilaranti e talvolta stralunati, con una carica ed una grinta esplosiva per arrivare a divertire il pubblico fino alle lacrime“.

serate

Posti numerati: interi 15 € – ridotti* 13 € – ridotto ragazzi fino a 12 anni 10 €
*per associazioni convenzionate con la Campogalliani. La biglietteria è aperta per le prenotazioni nei giorni feriali dal mercoledì al sabato ore 17-18.30
Teatrino di Palazzo D’Arco Piazza D’Arco 2, Mantova Tel. e fax: 0376325363
e–mail: biglietteria@teatro-campogalliani.it con segreteria telefonica
Web:www.teatro-campogalliani.it

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.