MANTOVA – DONNE E LAVORO: A CHE PUNTO SIAMO? Convegno lunedì 11 marzo nell’Auditorium del Conservatorio

Come conciliare maternità e professione: Donne e lavoro: a che punto siamo?” è il titolo del convegno promosso da Provincia di Mantova e Consigliera Provinciale di Parità in occasione della Giornata Internazionale della donna. L’appuntamento è per lunedì 11 marzo alle ore 14.45 nell’auditorium del Conservatorio “Campiani”, in via della Conciliazione 33 a Mantova.

Barbara Poggio.jpg

Dopo i saluti istituzionali del presidente della Provincia Beniamino Morselli e di Gaia Cimolino, consigliera di parità effettiva della Provincia di Mantova, seguiranno gli interventi di Francesca Zaltieri, Consigliera delegata all’istruzione, pari opportunità e controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale, lavoro e crisi aziendale della Provincia di Mantova, di Barbara Poggio, Prorettrice alle politiche di equità e diversità Università di Trento su “Asimmetrie di genere nel mercato del lavoro: scenari, questioni e strategie” e di Giovanni Pugliese, responsabile dell’Area Politiche del Lavoro Ispettorato Territoriale del Lavoro di Mantova su “La realtà mantovana. Maternità e lavoro: un binomio sempre più inconciliabile”.

Seguirà il dibattito.

Barbara Poggio è professoressa associata presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento. È prorettrice alle Politiche di Equità e Diversità dell’Università di Trento e Presidente del Comitato Unico di Garanzia dello stesso ateneo. Coordina il Centro di Studi Interdisciplinari di Genere dell’Università di Trento. Insegna Sociologia del Lavoro presso il Corso di Laurea Magistrale in Gestione delle Organizzazioni e del Territorio e Sociologia dell’Organizzazione presso il Corso di Laurea in Sociologia dell’Università di Trento. Ha coordinato diversi progetti di ricerca internazionali e condotto numerosi studi e ricerche sulle differenze di genere nelle organizzazioni e nel mondo del lavoro. I suoi attuali interessi di studio riguardano principalmente il rapporto tra genere e scienza e le politiche di genere all’interno dei contesti lavorativi.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’ispettorato Territoriale del lavoro di Mantova e con l’azienda Speciale Forma.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.