REGGIOLO – PROSEGUONO A GRANDE RITMO I LAVORI PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO STORICO

La rivitalizzazione del centro storico di Reggiolo continua. Proprio in questi giorni, in piazza Martiri, è stato abbattuto un edificio in stato di abbandono. Al suo posto verrà realizzato un nuovo palazzo dalle caratteristiche simili a quello che si trova proprio accanto. Un modo per dare continuità al portico e rinnovare l’aspetto di una parte della piazza.

L’intervento era già previsto nel Piano regolatore approvato nel 2000, ma vista la complessità non si era mai riusciti a portarlo avanti. Oggi, grazie alla determinazione del nuovo proprietario, che ha rilevato da alcuni mesi l’immobile, si è arrivati al risultato. La costruzione del nuovo edificio garantirà una maggiore organicità al progetto che interessa gli edifici del perimetro di Piazza Martiri.

Si tratta di un altro risultato importante per la riqualificazione del centro del paese – ha detto il sindaco Roberto Angeli –, che rispecchia quanto l’amministrazione comunale aveva pianificato nel dicembre 2014 con l’approvazione del Piano organico. L’edificio non usufruisce del contributo regionale post sisma perché, alla data del terremoto, non era più utilizzato. Questo mostra anche la volontà dei privati di migliorare l’aspetto del paese”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.