SAN BENEDETTO PO – LINKiostro di GIOVEN-TU. LE INNOVAZIONI DI UN TERRITORIO RACCONTATE IN 6 TAPPE

LINKiostro di UN VIAGGIO TRA LE ESPERIENZE DELLA COMUNITÀ, Abbazia del Polirone, domenica 6 ottobre 2019 dalle 10.00 alle 18.00 un progetto di Fondazione Cariplo con Welfare in azione e con il patrocinio del Comune di San Benedetto Po.

linkiostro di gioventù.jpg

 

Le innovazioni di un territorio in continua evoluzione raccontate in 6 tappe attraverso video e performance teatrali.

  1. Gioven-TU è…

Un grande team che promuove iniziative culturali, ricreative e professionali attraverso un nuovo metodo di lavoro partecipato da tutta la comunità.

2. La risposta della comunità

Gioven-Tu, approdato sui 6 comuni dell’ambito territoriale, sta coinvolgendo i servizi sociali, gli enti del terzo settore, le imprese e i singoli cittadini innescando processi partecipati che possano incidere in modo significativo sul benessere della comunità.

3. Social Point

Spazi, momenti e gruppi aperti alla comunità che offrono ai cittadini occasioni di incontro e confronto per attivare risorse e legami finalizzati al coinvolgimento delle
persone ed in particolare del mondo giovanile. Un cambiamento ideologico in cui i giovani non sono solo beneficiari delle iniziative ma diventano protagonisti nell’ideazione e nella realizzazione di attività attraverso una contaminazione intergenerazionale.

mappa.jpg

4. Protagonismo giovanile

Un cambiamento ideologico in cui i giovani non sono solo beneficiari delle iniziative ma diventano protagonisti nell’ideazione e nella realizzazione di attività attraverso una contaminazione intergenerazionale.

5. Gioven-Tu al lavoro

Accompagnare i giovani nella costruzione del loro futuro, partendo dalle scuole con le attività di orientamento e di alternanza scuola-lavoro e avvicinandoli alle realtà del volontariato e delle imprese con percorsi formativi/occupazionali.

6. Rigenerazione urbana

Giovani, istituzioni locali e cittadini insieme per riflettere sul futuro degli spazi urbani in stato di degrado e abbandono al fine di dargli nuova vita e trasformarli in luoghi di incontro ed interesse sociale.

Performance teatrali a cura di ZeroBeat Soc. Coop. Video a cura di ZeroBeat Soc. Coop. e Luca Moretti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.