MANTOVA, “Au5”: IL TEMPO-SPAZIO NELLE OPERE DI ALESSANDRELLI, BARNABÒ,COLOMBO, HERZOG E QUAGLIATA IN ESPOSIZIONE ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI

Alla Galleria Arianna Sartori di Mantova, sabato 1° febbraio si è inaugurata con successo la collettiva “Au5 degli artisti Jorgelina Alessandrelli, Sabine Barnabò, Maria Anastasia Colombo, Ira Herzog e Carlo Quagliata. 

Una mostra che nasce con l’intenzione di suscitare riflessioni ed emozioni sui valori universali, in cui l’elemento ORO, si comporta non solo come filo conduttore, ma anche come simbolo.

La ricerca artistica di questi artisti si concentra su idee che riguardano l’ambito filosofico, ad esempio, il prezioso valore che rappresenta la “maternità” della specie umana, il valore della qualità ed emotività dei “rapporti interpersonali”, la riflessione sull’ambivalente concetto di protezione-prigione sulla ricerca della “libertà”, considerazioni sul valore del “tempo”, concepito come misura del trascorrere degli eventi etc, ma anche come “spazio-tempo” di storia e cultura.

L’esposizione rimane allestita nelle sale di via Ippolito Nievo 10 fino al 26 febbraio 2020 

GB

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.