CORONAVIRUS, DE CORATO: “ALER CONFERMA 8 OCCUPAZIONI ABUSIVE APPARTAMENTI A MILANO, INTERVENIRE CON DETERMINAZIONE”

Riccardo De Corato assessore Regione LombardiaMilano, 7 aprileSono 8 le violazioni di appartamenti Aler a Milano comunicate dall’Azienda Lombarda per l’Edilizia Residenziale al Prefetto di Milano, Renato Saccone, e all’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale Riccardo De Corato.

Così come abbiamo informato sulle occupazioni abusive di appartamenti di edilizia popolare in tempi di Coronavirus – ha aggiunto l’assessore – i dati dell’Aler milanese ci danno piena conferma di quanto già da noi comunicato ieri“.

Si tratta di appartamenti siti in città in viale Romagna, 2 in via Giambellino, via degli Etruschi, in via Famagosta, via Voltri, via dei Panigarola e via Abbiati.

In alcuni appartamenti – sottolinea De Corato – l‘intervento delle Forze dell’ordine ha consentito di recuperare gli immobili, in altri, purtroppo, non è stato possibile. A queste otto case se ne aggiunge un’altra, ci informa sempre Aler, in via dei Cinquecento, occupata abusivamente, i proprietari sono morti ed erano ricoverati in ospedale. Insomma l’emergenza Coronavirus non arresta i criminali. Ringrazio il Prefetto Saccone e le Forze dell’ordine per l’intenso lavoro in questo periodo particolarmente delicato. Chiedo di continuare a lavorare in questa direzione intervenendo con determinazione. C’è chi aspetta, quasi dietro l’angolo, il ricovero nelle strutture sanitarie dei legittimi proprietari per compiere questo reato ripugnante“.

(fonte Lombardia News)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.