MANTOVA – RIFIUTI ABBANDONATI NEL PARCO PERIURBANO: INTERVENGONO LE GEV DEL PARCO DEL MINCIO

La segnalazione di un cittadino era arrivata nei giorni scorsi assieme ad alcune foto che documentavano l’inciviltà di ignoti che avevano costellato diversi punti della sponda del lago Inferiore di rifiuti vari e di numerose bottiglie gettate a terra qua e là.

Ieri i volontari del Parco hanno generosamente cercato di rimediare ripulendo i tratti di sponda, raccogliendo alcuni sacchi zeppi dei rifiuti raccolti, sul lago Inferiore e sulle rive di quello di Mezzo.

«Di norma segnaliamo ai Comuni la presenza di rifiuti – spiega il Presidente del Parco Maurizio Pellizzer -, questa volta sono intervenute le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco alle quali va il mio personale apprezzamento. La loro sensibilità ha permesso che in velocità le sponde si presentassero a tutti in modo più decoroso. Spiace segnalare, purtroppo frequentemente, la presenza di “imbecilli” che, fregandosene del bene comune, feriscono la bellezza del nostro territorio facendone aumentare anche i costi a carico della comunità per il loro mantenimento. Purtroppo il comportamento di queste persone incivili finisce per maltrattare i luoghi pubblici e la natura, di cui tutti abbiamo un gran bisogno».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.