MANTOVA – Il Comune ha approvato lo schema di accordo con l’Agenzia per l’energia e lo sviluppo sostenibile (Aess)

La Giunta Palazzi, martedì 25 gennaio, ha approvato lo schema di accordo con l’Agenzia per l’energia e lo sviluppo sostenibile (Aess) come possibile partner per la redazione di progetti, studi, ricerche, oltre che di consulenze tecniche e amministrative per sviluppare progettualità e interventi finalizzati all’attuazione degli investimenti a livello territoriale previsti dal piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e da altre fonti di finanziamento.

Si opererà principalmente nel campo della rigenerazione urbana, dell’efficientamento energetico e della mobilità sostenibile.

“Con questa delibera – ha affermato l’assessore all’Innovazione Adriana Nepote – il Comune intende rafforzare le alleanze con possibili partner che possono garantire un servizio di qualità, aiutandoci con le candidature ai diversi bandi previsti dal Pnrr. Ci sono importanti opportunità dì finanziamento per le pubbliche amministrazioni, opportunità che cerchiamo di cogliere, considerando anche il difficile momento storico, lavorando per portare i massimi risultati a beneficio della nostra città, dei cittadini e del territorio”.

Il Comune di Mantova si muove in sintonia con il piano straordinario Next Generation Eu, lanciato dalla Commissione Europea nel maggio 2020 per sostenere la ripresa economica, la coesione sociale e territoriale dell’Unione Europea segnata dalla pandemia ed ha già avviato interventi idonei per accedere alle risorse previste dal Pnrr, oltre che da altre fonti di finanziamento prevedendo progettualità a favore del territorio e dello sviluppo locale. Queste risorse si affiancano ad altre opportunità di finanziamento, europee, nazionali e regionali. L’avvio della nuova programmazione che arriverà fino al 2027 comporterà per il Comune di Mantova un ulteriore incremento delle attività progettuali, tecniche, gestionali e amministrative.

Il Comune di Mantova nel 2020 ha approvato l’adesione, come socio ordinario, all’associazione “Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile – Aess”, associazione legalmente riconosciuta e senza scopo di lucro per lo sviluppo energetico sostenibile del territorio la cui compagine dei soci è integralmente costituita da enti facenti parte della Pubblica Amministrazione e formalmente riconosciuta da parte di Anac come ente “in house” dei propri associati.

Il Comune di Mantova ha tra i propri obiettivi strategici il Paes – Patto dei Sindaci attraverso il quale l’Amministrazione è impegnata in prima linea nel ricercare soluzioni per far fronte ai cambiamenti climatici attraverso la riduzione di gas climalteranti e l’incremento di fonti energetiche rinnovabili. Promuove, inoltre, un’azione sinergica con i Comuni della Grande Mantova al fine di raggiungere obiettivi di risparmio energetico più significativi, attraverso la messa a sistema dei Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile che i singoli Comuni hanno adottato (Joint Paes). L’Amministrazione Comunale ha anche l’obiettivo di inserire Mantova in reti nazionali ed europee di scambio e cooperazione per lo sviluppo di progetti innovativi per sostenibilità ambientale, la crescita competitiva e lo sviluppo socio-culturale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.