SAN BIAGIO – TUTTO PRONTO PER LA TERZA EDIZIONE della FESTA DEI MUSICISTI MANTOVANI

 

Il desiderio di radicare maggiormente tra le persone di tutte le generazioni il valore umano e culturale della ricorrenza di Santa Cecilia, patrona della musica e di tutto ciò che le ruota attorno, ha fatto da stimolo per l’organizzazione della terza edizione della “Festa dei musicisti mantovani”.

L’appuntamento è previsto al ristorante “Il Nespolo” di S. Biagio (Bagnolo San Vito – Mn) nella serata di giovedì 22 novembre 2018, Santa Cecilia, a partire dalle ore 20.00. Continua a leggere

SAN BIAGIO – ARTE, CULTURA, TRADIZIONE: LA CENA DEGLI ARTISTI TORNA AL NESPOLO

Per tenere vivo l’enorme patrimonio di cultura e tradizione popolare, soprattutto nel mondo dell’arte, ci sono vari modi. Uno di questi è la Cena degli Artisti che ogni anno richiama l’attenzione di molti addetti ai lavori.

Questo incontro conviviale, vuole essere un momento in cui le esperienze maturate si confrontano e forniscono, intrecciandosi tra di esse, gli stimoli agli artisti per ripartire con maggior slancio. Continua a leggere

PRESEPIO VIVENTE A SAN BIAGIO

INGRESSO LIBERO

di Paolo Biondo

Mancano pochi giorni ormai alla edizione 2015 della “Notte di Luce”. C’è grande attesa tra gli appassionati di questo evento che come ogni volta da 23 anni a questa parte pone l’accento su uno dei momenti più significativi dello spirito religioso, sociale e umano che animano la quotidianità di una comunità. Inoltre l’iniziativa può tranquillamente essere riconosciuta di valore nazionale visto il crescente numero di visitatori provenienti da varie zone del Paese, che partecipano alle varie rappresentazioni poste in calendario . Continua a leggere

“TERRE DEL MINCIO” : il maxi progetto europeo arriva al saldo

 Senza titolo-1 copia

 La Regione approva il Decreto di liquidazione degli interventi coordinati dal Parco  – L’investimento complessivo è stato di 8.649.000 euro per venti opere e per le azioni di promozione del territorio dal Garda al Po.

Con l’erogazione al Parco di 917mila euro, cifra a saldo di un progetto che ne vale 8.649.000,00, la Regione Lombardia ha concluso il lavoro di controllo della corposa rendicontazione del progetto integrato d’area “Terre del Mincio, waterfront dal Garda al Po” che l’ente Parco ha coordinato come soggetto capofila. Il Decreto della Direzione generale “Attività produttive, ricerca e innovazione” approva quanto svolto dal Parco e dagli enti partner. Continua a leggere