“MANTOVA TUTTA UN’ALTRA STORIA” – Viaggio itinerante fra cultura ed enogastronomia in biciletta e in barca

mantova_fior_loto

di G.Baratti

La manifestazione itinerante di Mantova – tutta un’altra storia – è giunta alla sua quinta tappa con Grazie e dintorni. Per SABATO 5 SETTEMBRE, infatti, è stato organizzato un tour tra arte, sapori e natura denominato “In bici e in barca nell’eden”.

4480933

Alle 9,00 dai giardini Belfiore di Mantova, partenza del tour “In bici e in barca nell’Eden“; sosta a Grazie dove a fare gli onori di casa sarà la presidente della Pro Loco di Curtatone Marina Ferrari. Visita al Museo dei Madonnari nato con lo scopo di rendere visibile in modo permanente il patrimonio prodotto dai madonnari, conserva tutta la documentazione delle manifestazioni espositive dal 1973 ad oggi, con fotografie e filmati italiani e stranieri. Si prosegue il cammino al Santuario della Madonna delle Grazie di stile gotico-lombardo; le sue origini sono da connotare addirittura al 1200. Edificata su un ampio piazzale, la basilica sovrasta e s’affaccia sulle acque palustri del Mincio creando un’atmosfera suggestiva per le numerose delegazioni di turisti e fedeli devoti alla Madonna.

thumb_anteuntitled11 copia

Ore 11,00 arrivo a Rivalta sul Mincio visita al Museo Etnografico dei Mestieri del Fiume. Il Museo è l’evoluzione del “Centro Parco”, istituito dal Parco del Mincio nel 1996. Ospita un’interessante collezione di strumenti e utensili atti alla coltivazione della canna palustre (Phragmites australis), alla pratica della pesca e della caccia, nonché oggetti di uso quotidiano nella vita contadina del secolo scorso. All’ingresso un plastico in scala riproduce l’intricata trama di canali che forma la palude fra Rivalta e Mantova, cioè la Riserva naturale “Valli del Mincio”, mentre schede didascaliche lungo il percorso aiutano il visitatore a comprendere il particolarissimo ecosistema delle Valli e la vita della popolazione che da esse traeva sostegno.

calafataggio1

Nelle immediate vicinanze, visita al Vecchio Squero per capire come si costruivano le imbarcazioni che navigavano sul fiume Mincio e sui laghi di Mantova e a seguire, degustazione dei piatti della tradizione locale.

valli_mincio_aerea

Ore 12,30 la mattinata termina con una degustazione di piatti della tradizione locale e con l’imbarco per il ritorno a Mantova – durata della navigazione 2 ore circa. (GRATUITO – POSTI DISPONIBILI 35 – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA allo 0376/391550 int.20 oppure 333.5669382).

palazzo

Alle 17.30 a Pietole di Borgo Virgilio presso Corte Virgiliana dove la chef Clara Zani de La Pavona sul Sofà proporrà nelle bellissime sale del palazzo, “Il Calice del Cavaliere, un boccone del Territorio”. Una degustazione di Bianchella in purezza, vitigno presente sul territorio già dal XVI secolo, una rarità enologica, che restituisce in tutta la sua floreale semplicità le emozioni di secoli accompagnato da un “bicerìn” di mousse di zucca spolverizzato di noce moscata, briciole di amaretto e mostarda di mele (A PAGAMENTO – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA allo 366-1959333 oppure 0376-349122).

FORCELLO

Alle 20.30 al Parco Archeologico del Forcello verrà preparato un Banchetto Etrusco a base di uova, porchetta con verdure, salse a base di frutta e spezie, legumi, dolci con formaggio, uovo, miele e frutta di stagione. (A PAGAMENTO – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA). Promotori del ricco carnet di proposte Sistema Mantova per Expo con il patrocinio di Expo Milano 2015 in collaborazione con Parco del Mincio, Regione Lombardia, Ecomuseo e Terre di Mantova.

Per info.: Tel. 0376.349122 – Fax 0376.347140 – proloco.curtatone@libero.it

Parco del Mincio 0376.391550 int.20 oppure Cell. 333.5669382

Visualizza la locandina       Programma completo

Rispondi