REGGIOLO – AGEVOLAZIONI SULLA “TARI” PER I COMMERCIANTI DEL CENTRO STORICO

A Reggiolo continuano i lavori di riqualificazione di piazza Martiri. Dopo il termine dei lavori del secondo e terzo stralcio con la posa della pavimentazione in pietra, sono partite le operazioni per la creazione del sottofondo nella parte centrale del parcheggio della piazza. Gli interventi stanno procedendo secondo le tempistiche stabilite e la riapertura dell’area è prevista per fine maggio.

PIAZZA MARTIRI Anche questo stralcio di lavori è possibile grazie al finanziamento di 950mila euro messi in campo dalla Regione Emilia-Romagna all’interno del programma d’area per la rigenerazione degli spazi pubblici dei comuni colpiti dal sisma del 2012.

 

In questi mesi per affrontare il tema dei disagi creati dagli interventi sulla piazza – ha spiegato il sindaco Roberto Angeli – abbiamo incontrato più volte i commercianti del centro storico, perché sappiamo che un cantiere di questo tipo crea problemi per il commercio. In questi incontri si è cercato di trovare delle soluzioni alternative per la sosta delle auto e per la viabilità”.

Nel prossimo consiglio comunale – ha continuato Angeli – presenteremo un’agevolazione sulla tassa rifiuti per il commercio del centro storico per un importo di circa 15mila euro. Risorse che metteremo da bilancio comunale e che agevoleranno la prima rata del 2018 di Tari proprio per gli esercizi commerciali che risentono del cantiere. Questo perché siamo consapevoli delle difficoltà dei commercianti”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.