REGGIOLO – PIAZZA MARTIRI VIENE RESTITUITA AI CITTADINI PER LE FESTIVITÀ: APERTURA CON L’ACCENSIONE DELL’ALBERO DI NATALE

Un’altra parte di Piazza Martiri riconsegnata ai cittadini. In occasione dell’accensione del grande albero di Natale, fissata per domani alle ore 16 e preceduta dal concerto “Amicizia sotto l’albero” a cura dell’Istituto comprensivo statale di Reggiolo, il cuore del paese sarà senza transenne e cantieri.

Piazza Martiri dic18_2.jpg

Grazie all’accelerazione dei lavori in queste ultime settimane, fortemente voluta dall’amministrazione comunale, la piazza sarà dunque completamente riaperta nel periodo delle festività. Anche l’ultimo stralcio terminato sarà transitabile a piedi. I lavori riprenderanno dopo le feste per terminare tutta la riqualificazione della piazza.

L’ultimo stralcio dei lavori aperto è quello dell’area davanti a via Matteotti, zona completamente pedonale che si affaccia sui portici della piazza.

Roberto Angeli-sindaco di Reggiolo

I lavori – ha spiegato il sindaco Roberto Angeli – stanno procedendo come previsto e con questa nuova apertura si cominciano a vedere i primi risultati. In questi giorni, infatti, sono state piantumate le piante previste nel progetto e l’aspetto finale della piazza si sta pian piano definendo. Il cantiere della piazza è diventato un vero e proprio laboratorio: siamo riusciti a far convivere gli interventi, l’attività dei negozi e il mercato settimanale. Non certo una cosa semplice, ma le giuste sinergie e collaborazioni hanno garantito un ottimo risultato”.

I lavori sulla piazza sono avanzati sotto l’occhio vigile di molti cittadini, come sempre attenti a tutto e capaci anche di dare qualche consiglio, e hanno raccolto numerosi apprezzamenti.

Piazza Martiri dic18.jpg

Anche grazie a queste persone, ‘gli osservatori speciali del cantiere’, – ha continuato Angeli – e alla loro voglia di riprendersi la piazza siamo riusciti a trasmettere a tutti il grande cambiamento in corso. Spesso ci siamo ritrovati in piazza a parlare con questi signori, anche io stesso insieme ai progettisti per spiegare loro quello che stava accadendo passo dopo passo. Un modo per dare informazioni in più a tutta la cittadinanza”.

L’albero che domani sarà acceso in piazza è stato realizzato anche quest’anno dall’associazione “Volontari per Reggiolo” (VPR) senza pesare sulle casse comunali.

Oltre all’albero di Piazza Martiri i volontari hanno allestito altri due abeti nelle frazioni di Brugneto e Villanova.

Accanto all’albero di Natale in piazza è stato collocato un grande presepe, sempre realizzato dai VPR, che quest’anno hanno voluto rappresentare la natività sospesa tra le nuvole.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.