ARTE IN TORRE, “NATURA SILENTI” RETROSPETTIVA DELL’ARTISTA MANTOVANO OTTONE MORA

MORA 2020

Mantova, 21 maggio – Dopo l’emergenza Covid-19, riprendono con le giuste precauzioni, le iniziative artistico-culturali  del Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova, attraverso il percorso espositivo “Arte in torre” che per l’occasione farà tappa dal 2 giugno nelle vestigia medioevali del Comune di Ceresara. In questo prestigioso contesto storico,sarà ospitata la mostra “Nature Silenti” del titolato artista mantovano Ottone Mora (1923-2015).

Considerato un decano dell’arte mantovana, nelle sue opere traspare quel lirismo  poetico tipico del periodo impressionistico, arricchito da una pulsione interiore fatta di sentimenti veri e profondi.

OTTONE MORA 1

Nella rassegna espositiva di Ceresara, le sue opere “vivono” di colori, di virtuosismi cromatici che rimandano al linguaggio della luce come linea interpretativa delle suggestioni da esse raffigurate.

OTTONE MORA 2

Ed ecco che i suoi paesaggi, le sue nature, non sono immagini statiche, fotogrammi       essenziali di una realtà percepita, ma”silentemente“ sOTTONE MORA 2i animano, vivono di emozioni interiori che l’artista vive quotidianamente attraverso i suoi ricordi, le sue intuizioni le sue emozioni.

OTTONE MORA 3

MORA traduce nei suoi tratti, nelle sue cromie, quel viaggio spirituale  interiore che rende ogni artista singolare, irripetibile, riconducibile esclusivamente al proprio vissuto e alla propria esperenzialità.

La mostra sarà presentata martedì 2 Giugno alle otre 10.30 nella sala consigliare del Comune di Ceresara dal Prof. Paolo Ceriani, alla presenza delle autorità locali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.