Al via il 22 giugno l’ACCADEMIA DEI RAGAZZI: laboratori creativi di PANTACON in collaborazione con il COMUNE DI MANTOVA

Mantova, 18 giugno –  Dal 12 giugno partono le iscrizioni per la quinta edizione de l’Accademia dei Ragazzi, programma ormai consolidato di laboratori estivi per ragazzi con la progettazione artistica di Pantacon e la collaborazione e il sostegno del Settore Politiche Educative e Pubblica Istruzione del Comune di Mantova.

On the road

Rispetto agli anni scorsi qualcosa cambia nelle procedure d’iscrizione: i posti a disposizione saranno limitati a max 10 per ogni corso, ma resta invariato il format, che dedica a ragazzi e ragazze dai 12 ai 14 anni dodici laboratori dal 22 giugno al 31 luglio, esperienze di autentica esplorazione di luoghi, linguaggi e tecniche creative.
Sono anche una risposta  alle famiglie mantovane ma sono soprattutto occasioni divertenti e formative, costruite sulla base del gradimento dei ragazzi, raccolto alla fine di ogni edizione e durante incontri preparatori nelle scuole. Partecipano al programma le cooperative Charta, Alkémica, Teatro Magro e Zero Beat ma anche Iuvenis Danza, Mantovabikexperience, Frammenti di Fotografia.

SICUREZZA. In queste settimane gli organizzatori si sono dedicati ad un intenso e accurato lavoro di predisposizione degli spazi e alla formazione interna per garantire alle famiglie un servizio piacevole e coinvolgente che da sempre avviene in sicurezza ma quest’anno deve rispettare qualche regola in più. I laboratori si svolgeranno in Santagnese10 e al Creative Lab e nel caso delle escursioni all’aria aperta toccheranno molti altri luoghi della città e dell’hinterland. Gli spazi, adattati alle regole imposte dall’emergenza Covid-19, seguono un protocollo preciso e invitano le famiglie a rispettare poche ma importanti regole, tramite apposite autocertificazioni, l’utilizzo di mascherine e gel igienizzante. Ogni attività si svolgerà nel rispetto del distanziamento.
Ogni laboratorio dura 5 giorni, si svolge dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13, includendo le operazioni di triage e accoglienza e la riconsegna dei ragazzi agli accompagnatori.

ISCRIZIONI. Le iscrizioni sono aperte dal 12 giugno e unicamente su www.pantacon.it nella sezione Progetti – Accademia dei Ragazzi. Il pagamento della quota di 35 euro per ogni corso va corrisposto in forma di bonifico bancario seguendo le istruzioni sul sito. Per informazioni segreteria@pantacon.it

loca accademia 2020.jpeg

22 – 26 giugno

  • Back to english Hub Santagnese10

Laboratorio di gioco, arte, teatro e musica con una madrelingua tutor. L’attività ha lo scopo di approfondire le basi della grammatica inglese, arricchire il vocabolario, scoprire insieme nuove parole e frasi. La metodologia utilizzata, attraverso l’attività espressiva e la conoscenza di nuove esperienze culturali, coinvolgerà i ragazzi in modo dinamico e divertente.

Con Jessica Stewart

  • Di carta e di pagine  (Charta) Creative Lab

Come si compone un libro? Sicuramente serve la carta ma anche qualcos’altro!

Ogni partecipante sarà munito di un kit per imparare a fare la carta da soli, realizzare una propria matrice di stampa, produrre e usare i pigmenti e realizzare qualche prototipo di oggetto-libro pop-up o a fisarmonica. Per apprendere tecniche antiche e nuove, volte alla realizzazione di un libro-manufatto.

Con Arianna Maiocchi

29 giugno – 3 luglio

  • On the road (Alkemica) Hub Santagnese10

In sella alla bici, esploriamo il territorio attorno alla città di Mantova, alla scoperta del suo notevole patrimonio naturalistico e paesaggistico. Tra le possibili mete: Parco Periurbano e Giardini di Belfiore, giro del lago di Mezzo, Bosco Virgiliano, Forte di Pietole e Vallazza, Parco Bertone, Santuario delle Grazie, ecc.
Con Giovanni Boni

  • Questa musica è spazzatura!  (Zero Beat) Creative Lab

A partire da esercizi e giochi d’insieme arriveremo a creare composizioni sonore. Si utilizzeranno strumenti tradizionali, strumenti da culture di altre aree del mondo, ma anche strumenti che costruiremo lungo il percorso partendo nientemeno che da materiali di scarto. Non sono necessarie pregresse conoscenze musicali, ma chi ha un proprio strumento può portarlo.
Con Diego Devincenzi e Ares Coccini Gailli

6 – 10 luglio

  • Siamo tutti supereroi: la vita in un fumetto (Federico Bassi) Hub Santagnese10

Per raccontare le emozioni provate in questi mesi ci trasformiamo in supereroi ed entriamo in un fumetto tutto nostro: guidati da un illustratore che di supereroi se ne intende, conosciamo e sperimentiamo le tecniche realizzative delle strisce e dei cartoons, ispirati dalla vita vera che metterebbe alla prova anche Superman.
Con Federico Bassi

video

  • Fotografia: le avventure del reportage (Frammenti di Fotografia) Creative Lab

Un laboratorio per scoprire insieme le vite avventurose dei fotoreporter che armati di una macchina fotografica hanno narrato il mondo. Un’occasione per imparare dalla loro esperienza a raccontare con la fotocamera i piccoli e i grandi avvenimenti che scorrono attorno a noi.
Con Ruggero Ughetti

trekking

13 – 17 luglio

  • Gambe in spalla  (Alkémica) Hub Santagnese10

Scarpe comode, uno zaino leggero e tanta curiosità: escursioni naturalistiche a piedi per scoprire e conoscere luoghi particolari di Mantova e del suo Parco Periurbano.  Andremo al Parco della Scienza, Parco dell’Arte, giro del lago di Mezzo, giardini di Belfiore, Porto Catena e San Nicolò, Bosco Virgiliano, Ecotunnel di Sparafucile e Forte di Lunetta, piazza Virgiliana e lungolaghi ecc.
Con Corrado Benatti

  • Dance in the box (Iuvenis Danza) Creative Lab

Un progetto di danza, un laboratorio stimolante e coinvolgente. Un giovane danzatore guiderà i ragazzi in un percorso di esplorazione dei diversi linguaggi della danza moderna, hip hop e house, muovendosi intorno alle danze definite “urbane”. Dagli elementi base delle diverse tecniche a momenti più creativi, coreografici senza il bisogno di avere conoscenze di base. Per muoversi, giocare con il corpo, saltare, sperimentare, imparare. La danza diventa esperienza di libertà.
Con Samuele Zafferami

 20 – 24 luglio

  • Sei sempre tu (Teatro Magro) Hub Santagnese10

I ragazzi potranno immergersi nell’esperienza del teatro di ricerca e imparare l’importanza della relazione, dell’autocontrollo, della gestione ed espressione delle emozioni e delle idee. Attraverso giochi, esperimenti, esercitazioni, improvvisazioni teatrali, sperimentiamo noi stessi. Dalla maschera per cui l’Altro sono sempre io, l’Altro è sempre me. La maschera come nascondiglio, la maschera come possibilità infinite. Per riconoscere e trovare un equilibrio tra ciò che si è e ciò che si vorrebbe/potrebbe/dovrebbe essere.
Con Vanessa Dalla Ricca

  • Video su misura (Zero beat) Creative Lab

Oggi più che mai il video è diventato un potente strumento per insegnare, raccontare, comunicare, emozionare, divulgare, divertire, istruire. Per guidare i ragazzi ad un primo approccio al linguaggio audiovisivo, con fotocamere e smartphone, realizzeremo racconti per immagini che li rende protagonisti insieme a città e ambiente. Dal linguaggio cinematografico ad alcune sessioni di ripresa con colonna sonora e montaggio finale.

Con Chiara Coppini e Ares Coccini Gailli

On the road

27 – 31 luglio

  •  Ciclonauti (Mantovabikexperience) Hub Santagnese10

La bicicletta non è solo un mezzo di trasporto, è proprio un mondo da esplorare: questo è un laboratorio per diventare veri ciclonauti.  Per imparare a muoversi con la bicicletta conoscendone tutti i segreti e la meccanica, per aggiustarla e migliorarne le performance affinando le tecniche di padronanza del mezzo, in totale sicurezza. Tutti in sella!

Con Stefano Cabrini

  • Pop (Teatro Magro) Creative Lab

Pop: tecnicamente spugnetta per microfono che assorbe suoni esplosivi. Un bravo doppiatore è, prima di tutto, un bravo attore. Scopriamo l’arte del doppiaggio e del teatro, potenziando competenze fondamentali nel mondo virtuale in cui siamo immersi: imparare ad individuare emozioni ed intenzioni nella scena di film, video e animazioni, immedesimarci nei personaggi, riprodurre i sentimenti attraverso voce, musica, colori e oggetti. Per riscoprire l’immaginazione che nasce dall’ascolto e vedere anche con le orecchie.
Con Elia Grassi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.