IL SINDACO PALAZZI E L’ASSESSORE REBECCHI SCRIVONO AD APAM PER POTENZIARE IL TRASPORTO SCOLASTICO

MANTOVA – In una lettera inviata in data 21 ottobre 2020 e indirizzata ad Apam, Il Sindaco di Mantova Mattia Palazzi e l’Assessore Iacopo Rebecchi hanno invitato l’azienda del trasporto pubblico mantovano a potenziare il servizio di trasporto scolastico alla luce del riacutizzarsi dell’emergenza Covid ed al fine di garantire un maggiore distanziamento individuale degli studenti.

Il carichi massimi previsti attualmente dalla normativa fissano nell’80% della capienza del mezzo il limite massimo di trasporto degli autobus. Tale limite tuttavia, anche se non superato, in realtà si è dimostrato inadeguato rispetto alle esigenze di distanziamento richieste da studenti e genitori.

Sindaco e Assessore hanno quindi chiesto ad Apam di attingere, per finanziare i servizi supplementari necessari, da un fondo messo a disposizione dall’Agenzia Trasporti Pubblici Locali Mantova e Cremona, creato appositamente per rispondere a criticità riguardanti il trasporto scolastico.

L’agenzia TPL Mantova Cremona risulta l’unica in Lombardia ad aver messo a disposizione risorse per questo fine, ci si augura dunque che le risorse messe a disposizione dai territori locali vengano integrate anche dalla Regione Lombardia, dalla quale dipende il 90% del finanziamento del trasporto pubblico locale.P

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.