MANTOVA – Le Radici dell’Alimentazione: LA PASTA DEI MUGNAI

maxresdefault  INCONTRO GRATUITO 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Martedì 22 settembre ore 17,30

di G.Baratti

Siamo arrivati al secondo incontro del ciclo AFFABULAZIONI dal titolo LA PASTA DEI MUGNAI. Chiacchierata con le sorelle Virgilia, Deanna e Fausta Fornasari. L’incontro, in programma Martedì 22 settembre 2015 alle ore 17:30 al Museo Archeologico di Mantova ingresso da Piazza Sordello, avrà una gustosa appendice con la cena a Casa Slow  di Via Arrivabene  22, Mantova, a partire dalle ore 20:00.

Reduce dalla fatiche e dai successi del Festivaletteratura, Gilberto Venturini ci invita al secondo incontro del ciclo AFFABULAZIONI:  una Chiacchierata con le sorelle Fornasari, ultime custodi del “segreto della pasta dei mugnai“.

Maccheroni alla Molinara mama Isa 1LA PASTA DEI MUGNAI

– Come tutti sanno la farina bianca, mescolata con la sola acqua, produce una pasta di qualità scadente, che non tiene la cottura e si addice solo alla mensa di coloro che sono tanto poveri da non avere neppure l’uovo che, aggiunto alla farina, dona la pasta che ha fatto grande la cucina padana.

Ma nella notte dei tempi i mugnai in molte parti d’Italia scoprirono l’acqua calda e capirono che aggiunta alla farina dava una pasta degna di questo nome. Con la fine dei mulini questa pasta fu quasi ovunque dimenticata, ma a Fossacaprara, al confine fra Mantova e Cremona, le tre sorelle Virginia, Deanna e Fausta Fornasari hanno imparato e non dimenticato, dal nonno mugnaio sul Po, il segreto di quell’antica pasta che vale la pena di conoscere. Slow Food Mantova e Labter Crea ce ne danno l’opportunità.-

Durante l’incontro, studenti della classe 4F del Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova, Indirizzo Audiovisivo e Multimediale, effettueranno riprese video e scatteranno foto, per elaborare successivamente, sull’incontro, un video tematico, avente fini didattici e di comunicazione. Gli studenti saranno coordinati dai loro docenti, architetti Paolo Dugoni e Nazzareno Truffelli.

L’attività si realizza d’intesa con Labter-Crea e in collaborazione con Consorzio Oltrepò MantovanoSoprintendenza Archeologia della Lombardia, Camera di Commercio, Comune di Mantova, Provincia di Mantova, Parco del Mincio, Gruppo TEA ed altre numerosi enti pubblici, agenzie e aziende private.

I Pomeriggi al Museo si rivolgono a tutta la cittadinanza  e nello specifico a famiglie e adulti, anche se alcuni temi trattati sono soprattutto d’interesse per studenti delle Scuole Secondarie di Primo e di Secondo Grado.

Gli incontri iniziano alle 17:30, ma i partecipanti sono invitati a raggiungere il Museo Archeologico alle 17:15, per consentirne il pieno svolgimento entro le 19:00, orario di chiusura del Museo.
Per prenotazioni e informazioni: Cel: 333/80 54 566 mailradicialimentazione@gmail.com

hd750x421

Cena con la pasta dei mugnai ed altre

ore 20 Casa Slow via Arrivabene 22

MENÚ DELLA CENA

TAGLIOLINI FREDDI ALLA MANIERA DELLA FAMIGLIE EBRAICHE MANTOVANE

PASTA ALLA MOLINARA DELLE TRE SORELLE FORNASARI

MACCHERONI AL PETTINE COL NEDAR DELLA SIGNORA INES ZACCHE’

TORTA DI TAGLIATELLE

 VINI

Bianco di Custoza La Cavalchina

  Lambrusco mantovano

Merlot La Prendina

Moscato d’Asti

Quota di partecipazione € 20 soci SLOW FOOD e LABTER CREA (€ 25 aspiranti soci) Telefonare al 335 1250639

foto di repertorio web

Rispondi