MANTOVA – SHOAH COMMEMORAZIONI e INCONTRI

 shoah.jpg

 di G.Baratti

A Mantova il 27 gennaio le Istituzioni, le Scuole, le Librerie, la Comunità Ebraica si incontrano per ricordare le vittime della Shoah con proiezioni di docu-film, installazioni, preghiere, convegni, letture a partire dalle 9 e fino alle 21. La giornata è promossa da Provincia e Comune di Mantova, Mantova Comunità Ebraica, Associazione Sucar Drom, Accademia Teatrale Campogalliani, Associazione Nazionale Virgiliana di Scienze Lettere e Arti e dell’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea.

ore 9 Liceo Scientifico “Belfiore” (via Tione 2) Profughi: l’esperienza del Saint Louis come emblema della politica dei respingimenti. Esposizione aperta al pubblico fino al 3 febbraio.

ore 9 Multisala Ariston di via Principe Amedeo, 20.  Proiezione di Una volta nella vita per le classi dell’Istituto Tecnico “Mantegna”.

ore 10,30 Sinagoga di via Govi 13. Ricordo dei deportati ebrei.  Un momento di raccoglimento per ricordare le vittime della Shoah: Emanuele Colorni, presidente della Comunità Ebraica, ricorda i deportati mantovani e il cantore Angel Harkatz recita un salmo e una breve preghiera in ricordo dei deportati.

Stazione Mantova binario 1.jpg

ore 15 Stazione ferroviaria, binario 1 – piazza don Leoni. Porrajmos: momento di raccoglimento e preghiera per ricordare la persecuzione razziale di Rom e Sinti. Intervengono Yuri Del Bar, vicepresidente dell’Associazione Sucar Drom, ed il pastore evangelico Manuel Gabrieli.

ore 15,30 Istituto per Geometri “Carlo d’Arco” (via Tasso 1) Emanuele Colorni incontra gli studenti dell’Istituto “Carlo d’Arco” e del Liceo delle Scienze Umane “Isabella d’Este” autori dell’installazione Memoriale della Shoah mantovana visitabile dal 25 gennaio al 6 febbraio.

ore 17,30 Libreria Di Pellegrini di via Marangoni 16.  Lo scaffale di storia e cultura ebraica Esposizione di libri nuovi, d’occasione e rari.

ore 18 Teatro Accademico del Bibiena, via Accademia 47. Seduta congiunta del Consiglio Provinciale e del Consiglio Comunale.  Intervengono Alessandro Pastacci presidente della Provincia di Mantova e Mattia Palazzi sindaco del Comune di Mantova. Prolusione: Carlo Benfatti, Giusti fra le Nazioni e i mantovani ; Marida Brignani Fabio Norsa testimone a Mantova della cultura ebraica e della Shoah; presiedono Simone Pistoni, presidente del Consiglio della Provincia di Mantova e Massimo Allegretti presidente del Consiglio del Comune di Mantova

ore 21 Teatrino “D’Arco” piazza D’Arco 2 Se questo è un uomo. Lettura drammatizzata della riduzione radiofonica dell’opera di Primo Levi con gli attori dell’Accademia Teatrale “Campogalliani”

Paolo Ghidoni.jpg

ore 21 Teatro Accademico del Bibiena (via Accademia 47) Sentire la memoria. Un concerto per ricordare Quartetto dell’Accademia con Paolo Ghidoni (primo violino) in collaborazione con NED Ensemble e Gruppo teatrale “Bagatta” di Desenzano del Garda, direttore Andrea Mannucci. Musiche di P. Hindemith, A. Mannucci, G. Mahler. Introducono la serata gli accademici Paola Besutti e Maurizio Bertolotti.

Rispondi