BRESCIA – LA STRADA FESTIVAL: GRANDE ATTESA PER LA COMPAGNIA DEL “CIRQUE BIDON”

LA STRA DEL FESTIVAL.jpg

di G.Baratti

La nona edizione de LA STRADA FESTIVAL, in programma dal 10 al 18 giugno 2016, trasformerà il centro storico di Brescia dalle 15, 00 alle 23,00 in un grande palcoscenico alla riscoperta della festa popolare rifacendosi ad una tradizione europea ed internazionale. Verranno “spalancate” le vie e le piazze ad artisti provenienti da tutto il mondo, ad artisti del territorio, ad artisti “per caso”, creatori di un evento performativo, sociale e comunitario e con loro, l’atteso ritorno del CIRQUE BIDON, l’unica compagnia che ancora oggi viaggia al ritmo di 20 chilometri al giorno, solo con carovane trainate da cavalli.

CirqueBidon01-©JeanLeoDugast-Web.jpg

La storica compagnia Cirque Bidon di Francois Bidon in questa edizione sarà protagonista di un tributo al circo contemporaneo, una disciplina artistica nata in Francia decine di anni fa e oggi molto seguita in Europa e in Italia, con grande successo di pubblico e di critica. Non si tratta di un circo tradizionale ma di uno spettacolo che intreccia arti circensi, teatro, danza, acrobazia, poesia, musica e grande tecnica.

Questa è la prima tappa della lunga tournèe che oltre alla Lombardia toccherà le regioni dell’Emilia Romagna e del Piemonte.

Il programma

Venerdì 10 giugno                                                        

ore 15.00/18.00 Incontro “Cirque Bidon. Teatro d’arte e di poesia” – Palazzo Colleoni, Via Moretto 78; ore 20.00 Accoglienza – Piazza Rovetta; ore 21.30 Fattoria Vittadini – AZTL – Piazza della Loggia; ore 21.45 Eventi Verticali – WANTED – Largo Formentone; ore 22.30 Tankus the Henge – concerto – Piazza Rovetta

Sabato 11 giugno

dalle 15.00 Shareradio – Largo Formentone e itinerante; ore 16.00 Centopercentoteatro / Danzarte – A NIGHT’S DREAM… IN THE SKY – Piazza Vittoria; ore 16.30 Duo Un Pie – SAILORS’CIRCUS – Largo Formentone; ore 17.00 Eccentrici Dadarò – CLOSCIART – Piazza Vittoria; ore 17.30 Centopercentoteatro / Danzarte – LE CITTA’ INVISIBILI – Piazza Rovetta; ore 18.00 OnArts/Riccardo Strano – QUALCOSA DI STRANO – Largo Formentone; ore 18.40 Filodipaglia – ARIE DI CARTA – Piazza Rovetta; ore 19.00 Serena Vione –  ITER – Piazza Vittoria; ore 19.40 OnArts/Giulio Lanzafame – TRA LE SCATOLE – Chiostro San Giovanni; ore 21.30 Cirque Bidon – LA BULLE DE REVE – Castello

    Domenica 12 giugno

dalle 15.00  Shareradio – Largo Formentone e itinerante; ore 16.00 Centopercentoteatro/Danzarte – LE CITTA’ INVISIBILI – Piazza Vittoria; ore 16.30 Village H –  ROOTS MUSIC: un cammino attraverso swing, blues and Irish – Piazza della Loggia; ore 17.00 Centopercentoteatro – LA CUOCA PRIMAVERA – Piazza Rovetta; ore 17.00 Duo Un Pie – SAILORS’CIRCUS – Piazza della Loggia; ore 17.30 Excursus – SVARUPA-VYAKTA – Piazza della Loggia; ore 18.00 Gassa d’Amante – DI PAROLA – Largo Formentone; ore 18.30 Debote/Enbote – VADEMEKUN – Piazza della Loggia; ore 19.15 Leandre – RIEN A’ DIRE – Chiostro San Giovanni; ore 21.00 Accademia Bresciana di Improvvisazione – LA CAROGNA IN PIAZZA – Piazza Rovetta; ore 21.30 Cirque Bidon – LA BULLE DE REVE – Castello; ore 21.40 Serena Vione – ITER – Largo Formentone; ore 22.00 Nanirossi – R4 FUGA PER LA LIBERTA’ – Piazza della Loggia; ore 23.00 Migrazioni Sonore – IL PERICOLO DELL’ANIMA: viaggio intorno alla tarantella – Largo Formentone

Per info: info@claps.lombardia.it  —  http://www.danzarte.info/  Tel. 030.8084751

(foto repertorio web 2015)

Rispondi