ANTICHISSIMA FIERA DELLE GRAZIE 2016 – ALLO SPAZIO GIOVANI ARRIVA “GRAZIE STREET FOOD”

FieraGrazie2016 locandina programma copia

Quest’anno lo Spazio Giovani ospita “Grazie street food”, caratterizzandosi soprattutto dall’esperienza vissuta con Expo 2015, anno dedicato a “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”.

Come spiegano gli organizzatori – “Ci pare etico quanto opportuno non abbandonare la proficua eredità che tale iniziativa ci ha lasciato declinando il tema ai valori e alle caratteristiche del territorio. Concept di questo progetto è tracciare un viaggio per comprendere e valorizzare l’idea di un pianeta che ci nutre, attraverso un percorso che lega la natura, la storia, le tradizioni e i saperi, suggerendo nuovi modi di agire per un pianeta e un futuro migliore, alla ricerca di pratiche virtuose che ogni giorno tutti noi possiamo mettere in campo per salvaguardarlo”.

Molti sono gli interessanti argomenti in programma:

Cucina di terra e di acqua

La cucina diventa luogo di riflessione, di rimandi e di identità, di confronto con la cultura del territorio ma anche con i grandi slanci cosmopoliti. Una cucina come memoria del gusto, museo alimentare che scava e conserva, che riflette e che inventa.

Si ospiteranno all’interno dello Spazio Giovani stand enogastronomici distinti che proporranno ogni giorno: alcune tipicità mantovane – fritti di terra e di lago, cotechino delle Grazie De.Co. – piatti regionali – reminiscenze antiche e contemporanee della cucina toscana – cucina etnica – alcune tipicità dal mondo neolatino – birrifici artigianali

Nutrire la mente – aperitivi culturali

Dialoghi condotti dal professor Rodolfo Signorini e dal dott. Enrico Aitini.

Venerdì 12 agosto, ore 20,30

Il coccodrillo del Santuario. Cenni storici e curiosità – Rodolfo Signorini

Domenica 14 agosto, ore 18,00

Baldassarre Castiglioni. Letterato da scoprire – Rodolfo Signorini

Lunedì 15 agosto, ore 11,00

Alimentazione e salute: quale rapporto? – Enrico Aitini

vino poesie e vistù.jpg Incontri di Gusto – aperitivi culturali

Performance teatrali a cura della compagnia ARS – Creazione e Spettacolo.

Gli approfondimenti proposti si prefiggono di divulgare ed approfondire notizie, curiosità e cenni storici su alcuni alimenti principali che caratterizzano la nostra migliore produzione agroalimentare mantovana: Mantova è una delle province più “lattiere” con una filiera che arriva alla produzione del Grana Padano e del Parmigiano Reggiano; Mantova è anche viticoltura e i suoi prodotti hanno saputo imporsi con qualità sui mercati italiani ed esteri.

Sabato 13 agosto, ore 19,30 – Che cosa rimane del buco una volta finito il formaggio? Con Deni Dondi e Irene Gandolfi

Martedì 16 agosto, ore 19,30 – Di vino, poesie e virtù con Valeria Perdonò e Silvia Gandolfi

Nutrire il mondo” alla scoperta di un cibo divertente che si racconta …

A partire dalle 18,00, laboratori didattici e letture animate a cura del gruppo Libriamoci nei giorni 13 e 16 agosto.

Durante gli incontri i bambini potranno sperimentare la bellezza e l’originalità di dipingere utilizzando, come strumenti di pittura, frutta e verdura e nel contempo ascoltare e leggere insieme un libro considerato un classico della letteratura per bambini che si intitola “Il bruco maisazio”

l'appetito vien ascoltando.jpg L’appetito vien … ascoltando

concerti e performance musicali a partire dalle ore 22.00. Non potevano mancare alcuni momenti di intrattenimento musicale con gruppi di giovani musicisti mantovani ma non solo, per chiudere la giornata all’insegna dello svago con un occhio sempre attento al filo conduttore della rassegna: il pianeta che ci nutre.

Venerdì 12 agosto, ore 22,00 – I Parafanky in concerto – disco/Funky/ pop band

Sabato 13 agosto, ore 22,00 – Overtones in concerto – Voce, tasti e bacchette

Domenica 14 agosto, ore 22,00 – Linea B: omaggio a Lucio Battisti

Lunedì 15 agosto, ore 22,00 – OttoEtti in concerto – Anni ’80, rock’n’twist

Martedì 16 agosto, ore 22,00 – Stomp – Rock live band

(photo web)

Annunci

Rispondi