FERRARA – AL SALONE DEL RESTAURO PRESENTATI DUE PROGETTI DI REGGIOLO ESEMPIO VIRTUOSO DELLA RICOSTRUZIONE

Rendering progetto piazza Martiri.JPG

Due progetti di riqualificazione del centro storico di Reggiolo come esempio virtuoso della ricostruzione. Giovedì 23 e venerdì 24 marzo il progetto della nuova piazza Martiri e l’intervento di ristrutturazione dell’ex municipio saranno presentati alla XXIV edizione del Salone del restauro di Ferrara. Il sindaco Roberto Angeli e i progettisti illustreranno come sono stati sviluppati i progetti e il percorso partecipato, che ha coinvolto la cittadinanza, per arrivare alla definizione di un progetto condiviso di riqualificazione del centro storico fortemente colpito dal terremoto del maggio 2012.Roberto Angeli-sindaco di Reggiolo

A quasi cinque anni dal sisma – spiega il sindaco Roberto Angeli – i cantieri attivi sono tantissimi. Questo grazie a un attento lavoro dell’Ufficio Ricostruzione del Comune e dei tecnici comunali che, insieme agli amministratori, hanno saputo cogliere le iniziative di sostegno messe in campo dalla Regione a favore dei comuni terremotati. Un’opportunità che doveva essere colta per ricostruire il paese pensando al futuro e alle prospettive di sviluppo. Siamo partiti aprendo un percorso partecipato con i commercianti del centro storico sulla modifica della viabilità di via Matteotti e siamo arrivati a cogliere importanti finanziamenti che ci permetteranno entro il mese di luglio di vedere iniziare i lavori della nuova piazza. Insomma, di strada ne è stata fatta e i risultati sono una grande soddisfazione non solo per il Comune, ma per tutta la comunità reggiolese”.

Il primo appuntamento con gli interventi dedicati ai progetti di Reggiolo è fissato per domani pomeriggio giovedì 23 marzo, a partire dalle 14.30, durante il workshop dal titolo “Il recupero del patrimonio architettonico e urbano nelle prospettive della rigenerazione”. Partendo dal confronto fra differenti esperienze in corso d’opera, l’incontro si propone di ricavare una serie di indicazioni di carattere metodologico e operativo sul senso e l’apporto alla rigenerazione urbana.

Il sindaco Angeli, insieme all’architetto Corrado Cacciani dello Studio Arteas di Reggio Emilia, affronterà il tema della riqualificazione degli spazi pubblici del centro storico di Reggiolo nel Piano organico della ricostruzione.

Rendering_ex_municipio_Reggiolo

Venerdì 24 marzo, alle 10.30, nell’ambito della presentazione di alcuni casi Mude il sindaco Angeli interverrà per illustrare il progetto dell’ex municipio di Reggiolo.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.