REGGIOLO – I VINCITORI DEL PALIO DEL NORCINO: ERMES BELTRANI cottura a gas, SILVANO DIGNATICI cottura a legna

La giornata uggiosa di domenica non ha fermato il pubblico che ieri è ha invaso Reggiolo per l’appuntamento con la XXI edizione di “Per non perdere il sapore” e la sfida tra i norcini. I mastri macellai delle province di Reggio Emilia, Modena e Mantova si sono incontrati in Piazza Martiri per sfidarsi trai paioli fumanti, preparare il cicciolo più buono e mostrare le antiche tecniche di lavorazione del maiale suscitando grande curiosità tra i visitatori.

Il sindaco Angeli premia Ermes Beltrami.jpg

Il sindaco Angeli premia Ermes Beltrami

La gara, suddivisa in due categorie con cottura a legna o cottura a gas, ha visto trionfare nella categoria “Cottura a gas” Ermes Beltrami di San Martino in Rio.

Al secondo posto e terzo posto altri due sammartinesi Giovanna Mattioli Silvano Ori. 

I maestri della cottura a legna arrivano invece da San Bernardino di Novellara e Reggio Emilia: il primo posto è stato conquistato da Silvano Dignatici di San Bernardino, il secondo da Nicoletta Cattapano di Reggio Emilia, il terzo da Renzo Malavasi di San Bernardino.

Il sindaco Angeli premia Silvano Dignatici.JPG

Il sindaco Angeli premia Silvano Dignatici

I primi classificati delle due categorie hanno conquistato il “Palio del norcino”, titolo da esibire in tutte le gare dell’anno fino alla prossima stagione. Oltre alla tradizionale sfida tra norcini, la domenica reggiolese ha dato spazio all’intrattenimento, alle occasioni di shopping e alle specialità della buona tavola locale proposte dallo stand della Pro loco e dalle attività del centro storico.

(foto Comune Reggiolo)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.