FESTA DEI SAPORI CONTADINI: 45 aziende presentano e offrono i loro prodotti in degustazione gratuita, Sabato 2 marzo dalle 8.00 alle 13.00

MANTOVA – La manifestazione “Sapori contadini” è promossa dal CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO e si svolgerà nel piazzale adiacente alla sede in strada Chiesanuova, 8 a MANTOVA in località BORGOCHIESANUOVA.

MERCATO CONTADINO.JPG

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE:  Dalle 8.00 alle 13.00 ci saranno 45 aziende agricole del territorio che presenteranno i loro prodotti e li offriranno in degustazione gratuita, con informazioni sul loro utilizzo in cucina.

Dalle 10.00 alle 12.00 sempre nel piazzale si terrà un convegno su “La verità sul cibo – liberare le notizie agroalimentari dalle falsificazioni”, a cui parteciperanno il dott. Giorgio Vincenzi, giornalista agricolo, il dott. Riccardo Quintilli, direttore del mensile Il Salvagente, il prof. Alberto Grandi, docente di storia economica all’università di Parma.

Garantirsi la buona alimentazione significa anche disporre di attendibili fonti per quanto riguarda le notizie sul cibo. Non si mangia sicuro se non si è bene informati.

La capacità di manipolazione dei prodotti agroalimentari e delle idee delle persone ha raggiunto livelli difficilissimi anche per i giudizi più critici.

Durante la mattinata laboratori per bambini a cura della rete delle Fattorie Didattiche e palloncini in regalo.

Alle ore 12.00 risottata gratuita per tutti.

La giornata sarà l’occasione per presentare il mercato contadino del sabato mattina che si terrà a Borgochiesanuova a partire da sabato 9 marzo e al quale, in continuità con l’esperienza del lungorio, parteciperanno la gran parte delle aziende che hanno costruito, in tanti anni, il mercato contadino del lungorio di Mantova e che i cittadini hanno imparato a conoscere e amare in questi anni.

Il mercato contadino di Borgochiesanuova organizzato dal Consorzio Agrituristico Mantovano contribuirà allo sviluppo e alla qualificazione dei servizi del quartiere.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.