GRANDINE A PALIDANO E POLESINE. COLDIRETTI MANTOVA: TECNICI AL LAVORO PER QUANTIFICARE I DANNI

Mantova, 10 giugnoI tecnici di Coldiretti Mantova sono già al lavoro per quantificare i danni della grandine che ha colpito l’area di Palidano, dove in 20 minuti sono caduti oltre 40 millimetri di acqua mista a grandine, con chicchi anche di 6-7 millimetri.

Un nubifragio violento, che ha allettato frumenti, erba medica, sorgo da foraggio e ha colpito vigneti e frutteti della zona, danneggiando anche le reti antigrandine, che hanno comunque limitato l’impatto dei chicchi di grandine.

grandine a palidano e polesine 2

Difficile, in questa fase, calcolare l’entità complessiva dei danni. A Polesine è stato colpito il vigneto di Giovanni Pacchioni, produttore di Lambrusco. “Sulla zona si sono riversati circa 35 millimetri di acqua mista a grandine in un quarto d’ora – dice – e il danno oscilla fra il 20% e il 50%, con danni visibili e grappoli in necrosi. Alcuni acini di uva sono scoppiati”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.