REGGIOLO IN TONDO: SEI MESI DI EVENTI PER DARE ENERGIA AL TERRITORIO

Sei mesi di eventi tra musica, spettacoli, appuntamenti culturali e buona tavola per dare energia al territorio. Dopo i mesi di lockdown, Reggiolo riparte con “Reggiolo in Tondo”, un cartellone di eventi da maggio a ottobre. Un girotondo virtuoso tra associazioni, Comune, attività di ristorazione, bar e cittadini, che mette di buon umore e sostiene l’economia locale unendo la solidarietà alle occasioni per ritrovarsi. Reggiolo avrà un gettone solidale, il Tondo, che offrirà uno sconto di 5,00 euro nei ristoranti e nei bar di Reggiolo aderenti all’iniziativa.

I visitatori degli eventi che animeranno il centro del paese potranno ricevere un Tondo ogni 15,00 euro di spesa (scontrino unico) negli stand gastronomici delle dieci associazioni coinvolte nel calendario di “Reggiolo in Tondo”. Grazie alla collaborazione con l’assessorato comunale alla Cultura si otterrà un tondo anche acquistando due biglietti degli spettacoli del cartellone teatrale. Per gli spettacoli la prenotazione è obbligatoria e ogni biglietto d’ingresso è in vendita al prezzo di 10,00 euro (per prenotazioni, informazioni e pagamento biglietti: Biblioteca “G. Ambrosoli”, tel. 0522 213713 – 331 8426129 o biblioteca@comune.reggiolo.re.it).

Il gettone potrà poi essere utilizzato nei ristoranti e nei bar di Reggiolo aderenti all’iniziativa – ben 28 sul territorio comunale – a fronte di una spesa minima di 15 euro. Più Tondi potranno essere utilizzati per multipli di 15 euro di spesa entro il 31 dicembre 2021.

“Con Reggiolo in Tondo – spiega il sindaco Roberto Angeli – abbiamo voluto dare un segno positivo per il futuro. Un futuro che Reggiolo vuole vedere di crescita e collaborazione. Abbiamo imparato tanto dalle difficoltà di questi anni, dall’emergenza del sisma e dalla lunga ricostruzione. Oggi ci troviamo di fronte ai problemi nati dalla pandemia e stiamo applicando quello che abbiamo imparato, ovvero che solo collaborando si può trovare un percorso condiviso che possa portare a benefici comuni. Così abbiamo raccolto la disponibilità delle associazioni, che tanto hanno fatto in questi anni per il paese con i loro volontari, a condividere i vantaggi della riapertura con i ristoratori e i baristi che sono stati pesantemente colpiti dalle chiusure forzate. Ora saranno i cittadini, ritornando nelle piazze e le strade di Reggiolo, a fare il resto, a far funzionare l’economia locale. Sarà un grande risultato per tutti, capace di generare un giro d’affari di circa 200mila euro per bar e ristoranti”.

Il calendario di eventi comincia già dalla prossima settimana con “Reggiolo in Tondo… Si parte!”.

Venerdì 28 maggio a partire dalle ore 17.30, al Parco e a Palazzo Sartoretti, si terrà l’incontro con gli imprenditori sul tema “Economia circolare e sviluppo del territorio” e la presentazione dell’Art Bonus “Museo tra le mura” alla presenza del curatore, nonché membro del comitato scientifico della Fondazione Arnaldo Pomodoro, Lorenzo Respi. Alle ore 20.30, all’Auditorium Fellini, presentazione del progetto “Reggiolo in Tondo” e dell’iniziativa “Gli anni della nostra vita”, gli anziani della Casa protetta di Reggiolo raccontano le loro memorie.

Sabato 29 maggio, nel giorno in cui si ricorda la seconda scossa di terremoto in Emilia, quella che creò più danni nel territorio reggiolese, alle ore 18.30 l’appuntamento sarà con l’inaugurazione del Teatro Rinaldi dopo gli interventi di restauro. Saranno presenti le autorità e il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. Seguiranno la presentazione del volume “Storia del teatro” a cura di Francesco Fava e le visite guidate al foyer e al ridotto del teatro (gruppi da 15 persone max).

Domenica 30 maggio alle ore 18.30, nella piazza del teatro, si terrà un concerto lirico con “Narciso” di Jules Massenet e “Il Campanello” di Gaetano Donizetti con gli allievi dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Peri – Merulo” e della Filarmonica dell’Opera Italiana “Bruno Bartoletti”.

Dirigerà Luigi Pagliarini (info: 0522213713 – 3318426129 – biblioteca@comune.reggiolo.re.it).

In caso di maltempo o modifiche ai decreti sulle norme legate all’emergenza Covid-19, il programma potrà subire variazioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.