“ARTE, CULTURA, CIBO… TUTTO QUESTO A MANTOVA” – Collettiva di Arte Contemporanea ALL’ATELIER DES ARTS

 

Dal 2 al 30 Settembre 2017

Inaugurazione: 2 Settembre, ore 18.00

Mantova gioiello del Rinascimento e città Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Mantova nel 2016 è stata insignita “Capitale italiana della cultura”. Mantova è molto attiva anche nel valorizzare la propria identità nel settore agricolo ed enogastronomico con tutti i suoi protagonisti e le relative produzioni. È proprio per questo che è stata insignita “Capitale del Gusto 2017”. Per questi motivi l‘ATELIER des ARTS di Mantova (via della Mainolda 19), vuole omaggiare la città virgiliana con una mostra collettiva di arte contemporanea dal titolo “ARTE, CULTURA, CIBO….TUTTO QUESTO A MANTOVA”. Inaugurazione sabato 2 settembre alle ore 18,00.

In Galleria troviamo le opere di
BIANCA BERTAZZONI, CARLO GOBBI,
CLARA TANCREDI GIOVANNINI, CUNEGONDA PAOLA GANDOLFI,
FRANCO PRINCIPE, GIANCARLO BUSINELLI,
LUIGI DESIDERATI, MARISA MACALUSO,
MAURIZIO SETTI, KIARA ROSSATO
L’Esposizione sarà visitabile sino al 30 Settembre dal martedì al sabato dalle 16.30 alle 18.30, ingresso libero.

EVENTI COLLATERALI

 
SABATO 16 SETTEMBRE  ore  18.00 presentazione del libro di Elena AldiL’ANIMA VIOLA“. A dialogare con la scrittrice, Mendes Biondo.

Ho iniziato a scrivere nel 2009 per un motivo molto semplice: avevo paura. Non c’era nessuno a cui chiedere, alcune responsabilità erano incombenti e dovevo andare avanti, dovevo fare, essere presente. Scrivere poche righe sul retro della mia agenda è stato molto meglio che prendere un tranquillante, confessarsi o tediare un’amica con le proprie insicurezze. Scrivere sembrava un miracolo: funzionava. Mi sentivo meglio, mi liberavo dai pesi, capivo cosa realmente stesse dietro a tutti quei pensieri che m’intorbidivano la mente, m’irritavano e mi toglievano le forze…

Elena Aldi nasce a Mantova nel 1985. A otto anni incontra la sua compagna di viaggio: la danza. Studia a Mantova, Roma, Parigi e Amsterdam. Mentre frequenta la facoltà di Lettere Moderne viaggia per intraprendere la carriera di danzatrice e insegna danza sia in Italia che all’estero. Nel 2009 scopre la scrittura, una nuova passione. Ama viaggiare, ama la natura e i colori. È appassionata di discipline olistiche e di ricerca spirituale.

25.9.17 Yemen.jpg

LUNEDÌ 25 SETTEMBRE  ore  18.00 diapositive del Viaggio in Yemen a cura di Marisa Macaluso
«Lo Yemen, architettonicamente, è il paese più bello del mondo. Sana’a, la capitale, una Venezia selvaggia sulla polvere senza San Marco e senza la Giudecca, una città-forma, la cui bellezza non risiede nei deperibili monumenti, ma nell’incompatibile disegno… è uno dei miei sogni»(Tratto da Corpi e luoghi di Pier Paolo Pasolini )
(g.b.)
Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.