MARMIROLO – PRESENTATO IL GIRO DEI PRATI STABILI 2019. NOVITÀ: PERCORSI IN BICI E A PIEDI “DA BOSCO A BOSCO PER I PRATI STABILI”

Si svolgerà Domenica 15 settembre l’edizione 2019 del Giro dei Prati Stabili, manifestazione cicloturistica nata per valorizzare i prati stabili, prezioso habitat che caratterizza i comuni di Cavriana, Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Roverbella e Volta Mantovana all’interno del Parco del Mincio. La sede della presentazione della manifestazione è stata Bosco Fontana, ospitata dal Reparto Carabinieri Biodiversità di Verona. Novità della 3° edizione riguarda anche il territorio della riserva naturale statale di Marmirolo.

Presentazione-Giro-Prati-Stabili-2019.jpgAlla sua 3ª edizione, l’evento si articola infatti in tre tipologie di percorso. Con partenza alle ore 8:30 in piazza Roma a Marmirolo, un itinerario completo di 70 km per i cicloamatori si snoderà attraverso i comuni dei prati stabili, Cavriana, Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Roverbella e Volta Mantovana, dove sarà attivo un punto ristoro con la possibilità di effettuare la timbratura del cartellino di gara.

La novità di quest’anno si chiama invece “Da Bosco a Bosco per i prati stabili”, un bicitour di 25 Km con l’accompagnamento di esperti ambientali e carabinieri forestali, che condurrà i partecipanti alla scoperta di due scrigni di natura di grande fascino: il Parco delle Bertone, centro visita del Parco del Mincio e centro di reintroduzione della cicogna bianca, un parco romantico che fu tenuta estiva dei Conti D’Arco e ospita alberi secolari e piante esotiche tra loro in un’armoniosa convivenza, e  il Bosco della Fontana, riserva Naturale che rappresenta l’ultimo lembo della foresta planiziale un tempo estesa su gran parte della Pianura Padana. Bosco della Fontana è inoltre Riserva Naturale Biogenetica, Riserva Naturale Orientata, SIC (Sito di Importanza Comunitaria), ZPS (Zona di Protezione Speciale) e Sito incluso nella lista delle foreste europee di importanza per faune saproxiliche. Il bicitour Da Bosco a Bosco partirà da Roverbella, piazza Italia, alle ore 8:30 e da Marmirolo, piazza Roma, alle ore 9:30, e prevede, all’arrivo alle Bertone, un incontro con l’ornitologo Cesare Martignoni: poi il gruppo di ciclisti proseguirà per Bosco Fontana che potrà – per la prima volta – essere attraversato in bicicletta.

Rappresenta una novità anche l’inserimento del percorso a piedi “Giro dei Prati Stabili per Camminatori”, lungo un itinerario di 23 Km sulla medesima rotta “Da Bosco a Bosco”.  La partenza, prevista alle ore 8:00 in piazza Roma a Marmirolo, può essere libera o in gruppo a cura del Nordic Walking Mantova.

Per entrambi i percorsi, ciclistico e podistico, del tour “Da Bosco a Bosco” sono previste soste per l’illustrazione delle caratteristiche del paesaggio dei luoghi esplorati.  I prati stabili del Parco del Mincio rappresentano un habitat di grande pregio naturalistico e paesaggistico, scrigno di biodiversità e importante risorsa per il mondo agricolo poiché da essi proviene il foraggio destinato all’alimentazione di vacche da latte e alla produzione del Grana Padano dei Prati Stabili e perché richiamano la presenza di Cicogne bianche, Aironi guardabuoi e altre specie protette di avifauna che vi traggono alimento.

I prati stabili rappresentano una peculiarità dei territori del Mincio – ha commentato in conferenza stampa il sindaco di Marmirolo Paolo Galeottie il Grana Padano prodotto con il foraggio dei prati stabili è simbolo di un eccellenza che racchiude in sé il valore sia ambientale che economico di questi preziosi habitat”. “Questo progetto – ha aggiunto il presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzervalorizza la mobilità e il turismo sostenibili e consente ai partner coinvolti di cogliere gli obiettivi istituzionali, di salvaguardia, imprenditoriali e di sicurezza condivisi fin dall’inizio del percorso, attraverso la promozione di un habitat prezioso per l’area protetta”.

PRATI STABILI VALLI DEL MINCIO

La manifestazione è organizzata dai Comuni caratterizzati dalla presenza dei Prati Stabili: Marmirolo, Goito, Roverbella, Volta Mantovana e Porto Mantovano, in collaborazione con Parco del Mincio, con il supporto del Comando Regionale Carabinieri Forestale “Veneto” Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Verona e con l’Associazione Colline Moreniche del Garda, le Latterie di Grana Padano del territorio dei Prati Stabili.

Per i gruppi, le iscrizioni vanno effettuate utilizzando gli appositi moduli reperibili sul sito internet http://girodeipratistabili.it/giro-2019 entro il 10 settembre 2019. Per i concorrenti singoli e per le famiglie l’iscrizione potrà essere effettuata il giorno stesso della manifestazione. Costo iscrizione: concorrenti singoli € 8.00, gruppi famigliari: € 15.00. Tutti gli iscritti riceveranno un pacco gara con prodotti del territorio forniti da latterie e aziende sostenitrici e potranno partecipare alla festa finale con rinfresco e risotto presso l’agriturismo Corte Barco.

Per informazioni complete: www.girodeipratistabili.it

(ph Parco del Mincio e d’archivio)

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.