FERRARA – UN OTTOBRE DI MOSTRE CON GLI ARTISTI DELLA MLB

lartista-marcello-carra-e-maria-livia-brunelli-direttrice-della-mlb-home-gallery

L’artista Marcello Carrà con Maria Livia Brunelli della MLB home gallery

Gli artisti della MLB Home Gallery di Ferrara continuano ad ottenere grandi successi promuovendo le proprie esposizioni in tutta la Penisola e non solo. Nel mese di Ottobre potremo partecipare alle inaugurazioni delle mostre di Silvia Camporesi a Milano, di Marcello Carrà a Roma e di Mustafa Sabbagh, Silvia Camporesi, Stefano Scheda, Ketty Tagliatti, Marcello Carrà e Stefano Bombardieri a Verona.Ottobre non lascia tregua a noi della MLB – spiega molto soddisfatta Maria Livia Brunellidopo la bellissima mostra di Stefano Bombardieri, che ha attualizzato i contenuti dell’Orlando Furioso di Ariosto con grande ironia, il pubblico del Festival di Internazionale si è emozionato e commosso davanti alle poetiche e struggenti immagini di Omar Imam, che ha raccontato i suoi connazionali siriani nei campi profughi. La galleria è stata invasa da un pubblico giovanissimo e motivato, che ha popolato Ferrara per capire meglio dove sta andando il mondo dalle voci dei grandi protagonisti della nostra epoca. Ora ci aspetta un martedì di fuoco, dove dobbiamo letteralmente sdoppiarci, perché il 4 ottobre inaugurano contemporaneamente Silvia Camporesi alla Triennale di Milano e Marcello Carrà al MACRO Testaccio a Roma. Come fare? Lo scoprirà chi vorrà essere con noi a sostenere i nostri artisti in questi due importanti traguardi.

SILVIA CAMPORESI.jpgSilvia Camporesi espone in una grande mostra insieme alle più significative fotografe italiane dalla metà degli anni Sessanta a oggi: si tratta di più di 150 fotografie provenienti da una collezione privata, quella di Donata Pizzi, dove Silvia è in compagnia di colleghe come Letizia Battaglia, Luisa Lambri, Marzia Migliora.

Tutte donne: per questo la mostra si chiama “L’altro sguardo. Fotografe italiane 1965-2015”. Inaugura in Triennale di Milano martedì 4 ottobre dalle 19 alle 21 (alla presenza dell’artista), fino all’8 gennaio 2017.

MARCELLO CARRA'.jpgMarcello Carrà invece ha ideato un’operazione molto concettuale: in occasione del Festival#Animali, espone al MACRO Testaccio, noto ex macello romano, due dei suoi fantastici maialini ritratti a penna Bic, con le loro lapidi da una parte ironiche dall’altra tragiche, che riportano le date di nascita e di morte delle povere creature e una frase simbolica della loro breve vita: “La vita…che macello!” e “Gli ultimi grugniti”. Come dire…più site specific di così…si muore!! Inaugurazione, alla presenza dell’artista, martedì 4 ottobre alle 11.

MUSTAFA SABBAGH.jpg

Non dimentichiamo poi di recarci ad ArtVerona (Pad. 12 stand F3), dove dal 14 al 17 ottobre potremo vedere in anteprima opere della nuova serie di “Candido” di Mustafa Sabbagh (che al posto dei suoi famosi neri vi stupirà con opere dai toni candidi, appunto); alcune opere semi-inedite di Silvia Camporesi ispirate al film Stalker di Andrej Tarkovskij; un intenso progetto fotografico e scultoreo di Stefano Scheda, che non lascerà indifferenti per la sua immediata forza comunicativa; un grande arazzo realizzato tramite uno strabiliante intreccio di spilli da Ketty Tagliatti, appena terminato; i recentissimi disegni di Marcello Carrà dedicati ai personaggi dei cartoni animati, ritratti però in età avanzata; le ultime, divertentissime sculture di Stefano Bombardieri.

Chi desidera ricevere un biglietto gratuito può mandare una mail di richiesta e gli verrà inviato un codice invito per l’ingresso mlb@mlbgallery.com

 

Annunci

Rispondi