RONCOFERRARO – FESTA DEI RISOTTI “LA GASAIGA” A CORTE GRANDE DAL 30 AGOSTO AL 1° SETTEMBRE

Venerdì 30, sabato 31 agosto e domenica 1° settembre 2019 torna nella storica Corte Grande di Roncoferraro (Mn) la FESTA DEI RISOTTI “LA GASAIGA”, una tre giorni che vuole essere un’occasione per gustare della buona cucina della tradizione mantovana.

La festa è ormai da anni divenuta un emblema, un fiore all’occhiello della gastronomia locale puntualmente organizzata e gestita dal Comitato Manifestazioni Roncoferraro, con il patrocinio del Comune.

FESTA DEI RISOTTI 2017

La manifestazione si svolge come detto, nella prestigiosa Corte Grande, antica struttura rurale che risale al ‘700 collocata nel cuore del centro abitato che fino a cinquant’anni fa era un’azienda agricola tra le più floride della Sinistra Mincio.

Ogni sera, a partire dalle 19.30 (domenica anche a pranzo, dalle 12.00) i cuochi e le cuoche dei vari stand gastronomici cucineranno degli ottimi manicaretti che tradizionalmente si possono trovare nei menù di questa porzione del territorio virgiliano, zona dove un ruolo di primo piano rivestono le risaie del circondario e il fiume Mincio.

Il Comitato Manifestazioni di Roncoferraro è un’associazione che da anni s’impegna a far conoscere la cultura del territorio, attraverso la storia, le tradizioni e il buon cibo, fatto secondo le sapienti regole della tradizione locale in varie occasioni di aggregazione sociale, come le feste di paese.

La località di Roncoferraro si trova poco lontano da Mantova, dai fiuni Mincio e Po, in una zona ricca di acqua, dove i canali scorrono per chilometri nelle campagne e le risaie sono di casa. Anticamente gli abitanti erano soliti festeggiare a settembre nelle comunità locali (corti contadine) il raccolto, in questo  caso riso e pesce, che veniva allevato nei fossi delle risaie, con balli e convivi sulle aie.

GB (ph di repertorio)

 

Annunci

Un pensiero su “RONCOFERRARO – FESTA DEI RISOTTI “LA GASAIGA” A CORTE GRANDE DAL 30 AGOSTO AL 1° SETTEMBRE

  1. martedi 30 luglio 2019 presso l’Aia di Corte Grande ho voluto passare una serata per assaporare piatto risotto e piatto pesce gatto.Non l’avessi mai fatto in quanto ho trovato il pesce immangiabile riscaldato da giorni con contorno di formiche- il riso poco saporito . Mi chiedo come si possa servire questo cibo Pagato il tutto con denaro fresco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.