CASTELLI DEL DUCATO TRA EMILIA E LUNIGIANA IN ZONA GIALLA: 16 LUOGHI D’ARTE RIAPRONO AL PUBBLICO

Emilia Romagna, Toscana e Lombardia in zona gialla dall’1 febbraio: provano a riaprire subito rispettando tutte le regole a tutela della sicurezza anche alcuni musei, luoghi d’arte e manieri del circuito Castelli del Ducato di Parma, Piacenza, Guastalla e Pontremoli, dopo essere stati per mesi inaccessibili per decreto ministeriale.

“L’augurio che Arte, Cultura, Bellezza possano essere ossigeno per i pensieri e nutrimento per cuore e mente, donando allo sguardo di chi verrà in visita ai Castelli del Ducato favolosi viaggi indietro nel tempo. Alcuni dei Castelli del Ducato sono già pronti a riaprire i portoni anche per dare un segnale alla cultura. Ricordiamo a tutte e a tutti di non scordare gli sforzi ed i sacrifici fatti da parte di tantissimi cittadini e cittadine, attività economiche, comunità locali. E nel rispetto di chi è venuto a mancare, invitiamo alla massima responsabilità e nel rispetto dei prossimo a prevenzione di ogni forma di contagio” spiega il presidente Orazio Zanardi Landi.

Ecco i luoghi che hanno ufficializzato e comunicato la loro riapertura:

Dal 2 febbraio la Rocca Sanvitale di Sala Baganza (PR) ha riaperto al pubblico nei seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17 senza necessità di prenotazione. Visite guidate solo previa prenotazione obbligatoria con un massimo di 10 persone. La visita sarà nel pieno rispetto delle norme di sicurezza vigenti.
L’Ufficio di Informazioni e Accoglienza Turistica di Sala Baganza sarà aperto da martedì a domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.
L’ufficio IAT il sabato e la domenica sarà accessibile con la sola funzione di ufficio informazioni. Sabato e domenica la Rocca resta chiusa al pubblico.
Restano in vigore le norme di contenimento del contagio: mascherina obbligatoria e distanziamento interpersonale di almeno 1 metro.
info@castellidelducato.it

Il Castello di Rivalta in Val Trebbia (PC) riapre al pubblico. Prenotazione obbligatoria.
Sono aperti anche i ristoranti ed i bistrot nel borgo attorno al maniero, a pranzo e per merende golose. E’ prevista la misurazione della temperatura all’ingresso. Le visite si svolgono nel rispetto dei nuovi Dpcm. Restano in vigore le norme di contenimento del contagio: mascherina obbligatoria e distanziamento interpersonale di almeno 1 metro.
info@castellidelducato.it

Il Castello Malaspina di Gambaro in Alta Val Nure (PC) è disponibile a visite storiche guidate previa prenotazione. Si ricorda che il costo della visita è fissato a 5 € a persona, i bambini fino a 12 anni non pagano se accompagnati da adulti.
Le visite si svolgono nel rispetto dei nuovi Dpcm. Restano in vigore le norme di contenimento del contagio: mascherina obbligatoria e distanziamento interpersonale di almeno 1 metro.
info@castellidelducato.it

Il Castello di Torrechiara (PR) riapre al pubblico a partire da martedì 2 febbraio con i seguenti orari:
– Lunedì-Venerdì: 9:00 – 17:30 (ultimo ingresso e chiusura biglietteria 30’ prima degli orari indicati)
– Sabato e domenica: chiusi come da restrizioni stato di emergenza
Restano valide le disposizioni già in vigore prima della chiusura di novembre 2020 tra cui si rammentano:
– Si accede senza prenotazione.
– Obbligo di mascherina, igienizzazione delle mani e distanziamento almeno 1 mt.
– Misurazione temperatura e divieto di accesso con sintomi influenzali.
– Accesso contingentato a massimo 50 persone contemporaneamente presenti nel castello.
– Tempo di visita 30 minuti.
– Accesso ai gruppi di massimo 8 persone (guida inclusa), limite convenuto con gli altri istituti della Regione Emilia-Romagna.
– I visitatori appartenenti a nuclei familiari o a coppie potranno accedere insieme.
– Percorso di visita “a scorrere”, studiato per tenere separati i flussi in ingresso da quelli in uscita e garantire così di poter fruire nell’orario di apertura la possibilità di visita a tutti e in sicurezza. Da ciò consegue che, qualora le guide turistiche necessitino di maggiore tempo per le loro spiegazioni, queste debbono essere svolte all’esterno della struttura.
– Restano chiuse al pubblico le sale e spazi già comunicati: Sala del Velario, Sala degli Angeli, Cucine, Sala Collezione Cordero, Sala didattica, nonché loggiati, rivellino e spalti nord ed est.
– Il personale di custodia e vigilanza come sempre indirizzerà i flussi.
info@castellidelducato.it

Il Castello del Piagnaro di Pontremoli (MS) ed il Museo delle Statue Stele Lunigianesi – Pontremoli A.C. Ambrosi sono aperti dal Lunedì al Venerdì in orario continuato dalle ore 11:30 alle 15:30.
La Foresteria del Castello dove pernottare resta invece chiusa.
Norme per la visita al museo e castello:
E’ vivamente consigliata la prenotazione.
Ingressi contingentati: potranno accedere gruppi di 4 persone ogni 10 minuti per complessivi 20 visitatori ogni 60 minuti
Ingresso dal cancello ubicato nella salita del Piagnaro.
L’uso degli ascensori esterni (tunnel di Porta Parma) è consentito esclusivamente ai visitatori diversamente abili con difficoltà di deambulazione previa richiesta telefonica al numero della biglietteria (0187 831439)
Obbligo per i visitatori di indossare correttamente la mascherina (a coprire naso e bocca) dal momento dell’ingresso in Museo e per tutta la durata della visita.
I visitatori dovranno rispettare un distanziamento sociale di almeno 1 mt (escluso conviventi/nuclei familiari) lungo tutto il percorso di visita sia interno al museo che esterno al castello.
I visitatori saranno invitati ad igienizzarsi le mani tramite dispenser messi a disposizione in biglietteria e lungo il percorso del museo
In ottemperanza alle norme vigenti di contenimento e contrasto dell’epidemia. Covid-19 ai visitatori verrà richiesto di compilare un modulo su cui scrivere le proprie generalità e il numero di telefono; tali dati verranno conservati per 14 giorni e poi cancellati e distrutti.
Gli armadietti guardaroba non potranno essere utilizzati: per questioni di sicurezza i visitatori non potranno accedere alla visita museale con zaini o borse capienti.
Per l’acquisto dei biglietti è consigliato il pagamento tramite POS.
L’uso degli ascensori interni al museo è consentito esclusivamente ai visitatori diversamente abili con difficoltà di deambulazione e comunque una persona per volta.
Le postazioni per gli ipovedenti, in cui è possibile toccare copia delle Statue Stele, sono disponibili previo aver igienizzato le mani ed indossato guanti monouso forniti dal Museo
Ulteriori informazioni sulle modalità di visita per i gruppi con o senza guida.
I gruppi (più di 10 persone) devono prenotare con almeno 2 giorni di anticipo dalla data prevista di visita.
Il percorso interno al museo sarà contingentato: potranno accedere gruppi di 4 persone ogni 10 minuti per complessivi 20 visitatori ogni 60 minuti.
I gruppi si potranno ricongiungere, per un massimo di 10 unità, con la propria guida, quando avranno terminato il percorso all’interno del museo: sarà responsabilità della guida far rispettare le distanze di sicurezza sia tra i membri del proprio gruppo che nei confronti degli altri visitatori, durante la visita in esterno del Castello.
In ottemperanza alle norme vigenti di contenimento e contrasto dell’epidemia Covid 19 la guida dovrà fornire elenco dei nominativi e i numeri di telefono di tutte le persone facenti parte del gruppo che accompagna.
Ricordiamo che per la visita al museo ed al castello è vivamente consigliata la prenotazione.
info@castellidelducato.it

La Reggia di Colorno (PR) da martedì 2 febbraio riapre i portoni per accogliere i visitatori. L’accesso è consentito con visita guidata alle 10.30 e il pomeriggio alle 15.00 con prenotazione obbligatoria. La visita sarà effettuata nel pieno rispetto delle norme di sicurezza.
info@castellidelducato.it

Dal 1° febbraio riapre infrasettimanalmente e con prenotazione obbligatoria, per fornire orari dedicati, anche il magnifico Castello di Gropparello (PC) sull’Appennino Piacentino. Visita guidata al Castello tutti i giorni dal lunedì al venerdì su prenotazione, alle 11:30, anche se qualcuno prenotasse e non potesse al mattino si può prenotare la visita delle 15:30. Inoltre dal primo weekend di febbraio iniziano I “Venerdì Lunghi” al Castello: ogni venerdì alle ore 17,30 si può prenotare la visita guidata al Castello di Gropparello! La visita sarà effettuata nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. info@castellidelducato.it

Dal 1° febbraio la Taverna Medievale del Castello di Gropparello (PC) è aperta venerdì, sabato e domenica su prenotazione. Poi anche altri giorni, con un minimo di 10 persone con tutte le migliori prelibatezze. Attività nel rispetto di tutte le normative vigenti. info@castellidelducato.it

A partire dal 13 febbraio, riaprono le Gole del Vezzeno attorno al Castello di Gropparello (PC)  con visita guidata alle 11:00. Massimo 10 ps (12 se ci sono bambini) e il costo è di € 22,50.

Biglietto cumulativo per 9 ps, che costa € 135,00. La visita sarà effettuata nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. info@castellidelducato.it

Il Borgo e Mastio di Vigoleno (PC) riapre da lunedì a venerdì con visite guidate solo con prenotazione obbligatoria. La visita sarà effettuata nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. info@castellidelducato.it

Palazzo Ducale a Guastalla (RE) riapre il Piano Nobile e sono riattivati i percorsi di visita al palazzo, incluso l’accesso contingentato alla Quadreria Maldotti e agli spazi delle mostre temporanee, in modo totalmente gratuito.

Per dare maggiore possibilità di visita dopo la lunga chiusura, abbiamo pensato di adottare l’orario esteso del periodo estivo.

  • – mercoledì 9:30 – 12:30 / 15:30 – 18:30
  • – giovedì 9:30 – 12:30
  • – venerdì 9:30 – 12:30 / 15:30 – 18:30

Gli stessi orari saranno applicati anche all’Ufficio Turistico al Pianoterra.

L’accesso alle singole sale espositive è contingentato per un massimo di 5 persone per volta.

Durante la permanenza in Palazzo resteranno valide le misure sanitarie (mascherina, distanziamento, misura della temperatura e igienizzazione delle mani). Visite guidate per scolaresche su prenotazione. info@castellidelducato.it

La Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR) che custodisce l’Affresco del Parmigianino riapre al pubblico il giovedì e il venerdì con visite alle ore 10.15, 11.45, 14.45 e 16.15 senza prenotazione obbligatoria. E’ visitabile il castello interamente arredato, il giardino pensile e la Camera Ottica. Le visite si svolgono nel rispetto dei nuovi Dpcm. Restano in vigore le norme di contenimento del contagio: mascherina obbligatoria e distanziamento interpersonale di almeno 1 metro. info@castellidelducato.it

Riapre al pubblico anche il Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci a Fontanellato (PR). Sia il labirinto di bambù sia la collezione d’arte sono nuovamente accessibili, così come la mostra dedicata ad Enrico Robusti “La pittura iperproteica”, prorogata fino al 28 marzo 2021, con i dipinti dell’artista parmense che ritraggono scene e scorci della società odierna attraverso una prospettiva vorticosa e irreale. Gli ingressi sono contingentati grazie al sistema di prenotazione online che distribuisce l’ingresso dei visitatori in fasce d’orario, in modo da evitare gli assembramenti e garantire il pieno rispetto delle norme. In osservanza al dpcm il Labirinto della Masone è aperto dal lunedì al venerdì con l’orario invernale (09.30-18).

All’interno della struttura è necessario rispettare le norme igienico-sanitarie: indossare sempre e correttamente la mascherina, evitare assembramenti, rispettare le distanze e curare l’igiene delle mani. Informazioni: info@castellidelducato.it

La fastosa residenza principesca Rocca Meli Lupi di Soragna (PR) riapre al pubblico ogni martedì e venerdì: 14.30-17.00* (*inizio ultima visita guidata)
con prenotazione obbligatoria info@castellidelducato.it (prima di mettervi in viaggio la prenotazione deve esservi confermata da parte della Rocca Meli Lupi). All’interno della struttura è necessario rispettare le norme igienico-sanitarie: indossare sempre e correttamente la mascherina, evitare assembramenti, rispettare le distanze e curare l’igiene delle mani. Informazioni: info@castellidelducato.it

E’ riaperto il Teatro Giuseppe Verdi in centro storico a Busseto (PR) e la Casa Natale di Roncole riaprono al pubblico – nel pieno rispetto delle norme di sicurezza vigenti – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30.
L’Ufficio di Informazioni e Accoglienza Turistica di Busseto sarà aperto da lunedì a domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30.
Ovviamente l’ufficio IAT il sabato e la domenica offrirà unicamente servizio informativo e di noleggio biciclette.
Restano in vigore le norme di contenimento del contagio: mascherina obbligatoria e distanziamento interpersonale di almeno 1 metro.
info@castellidelducato.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.